Mercato F1: Perez e Haas, prove d’accordo!

Concluso il capitolo Racing Point, il messicano sta lavorando per restare in Formula 1. La destinazione più probabile è la Haas, team che secondo le ultime indiscrezioni ha intenzione di sostituire entrambi i suoi attuali piloti.

Mercato F1: Perez e Haas, prove d’accordo!
Carica lettore audio

In attesa di conoscere il futuro (scontato) di Lewis Hamilton e le decisioni che saranno prese in Red Bull in merito a chi affiancherà Max Verstappen nel 2021, il mercato piloti prosegue nella seconda metà della griglia di partenza tra trattative serrate e decisioni in stand-by come quella di Kimi Raikkonen, che comunicherà all’Alfa Romeo le sue intenzioni entro la fine di settembre.

C’è una trattativa di cui si sussurra molto nel paddock, ed è quella che vede coinvolti il team Haas e Sergio Perez. Dopo la conclusione del suo lungo rapporto con la Racing Point, il pilota messicano è sembrato dubbioso in merito alle intenzioni di proseguire la sua carriera in Formula 1, ma secondo le ultime indiscrezioni trapelate alla vigilia del weekend di Sochi, Perez resterà nel Circus anche nel 2021.

A convincerlo sarebbe l’opportunità Haas, squadra che da metà estate sta valutando tutte le possibilità che offre il mercato dopo quattro anni di stabilità con il tandem Grosjean-Magnussen. Secondo informazioni raccolte da motorsport, la trattativa sarebbe ad un buon punto, e per Perez quella della squadra statunitense sarebbe l’unica chance concreta per potersi assicurare un futuro in Formula 1. Ancora non è chiaro se la Haas confermerà l’intenzione di rinnovare completamente la sua line-up in vista del 2021, ma ciò che è certo è che al momento sia Grosjean che Magnussen non hanno la certezza di un contratto per il prossimo anno.

Ovviamente preferirei avere un contratto firmato - ha dichiarato Magnussen al quotidiano danese Ekstra Bladet – so che molto probabilmente ci sono diverse trattative in corso, ma ho imparato a non farmi condizionare da questi momenti, non voglio che la situazione influenzi il mio lavoro in pista. Quello in corso è chiaramente un mercato piloti molto competitivo, basta leggere i nomi. Ci sono Perez e Hulkenberg, poi i piloti junior della Ferrari come Schumacher, Shwartzman e Ilott, e noi siamo una squadra legata a Ferrari, come anche Alfa Romeo. Quindi c’è un bel numero di candidati, quello che posso fare è continuare a lavorare al meglio”.

condivisioni
commenti
Wolff: "A Sochi le riprese di Netflix: voglio un grande GP"
Articolo precedente

Wolff: "A Sochi le riprese di Netflix: voglio un grande GP"

Prossimo Articolo

Domenicali capo di F1: l'uomo giusto al posto giusto!

Domenicali capo di F1: l'uomo giusto al posto giusto!
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022