F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

McLaren: sullo splitter della MP4-31 è apparsa una Bat wing

La McLaren continua a sfornare nuove soluzioni sulla MP4-31: sulla monoposto di Alonso è stata montata un'ala sullo splitter che segue i concetti già visti sulla Red Bull. E' stata usata solo per mezz'ora prima di essere tolta nel turno del...

La McLaren è in continua evoluzione: sulla MP4-31 il responabile Peter Prodromou continua a sfornare nuove soluzioni tecniche nel tentativo di aumentare il carico aerodinamico senza incrementare la resistenza all'avanzamento.

La sensazione è che la squadra di Woking stia sperimentando alcune idee che potrebbero essere introdotte nella monoposto del 2017. In Germania si è vista apparire una bat wing sullo splitter, più o meno nella stessa posizione nella quale la Red Bull Racing aveva introdotto questo concetto poi ripreso anche dalla Mercedes.

Come è possibile osservare dall'immagine si tratta di una soluzione dal disegno piuttosto complesso: la parte centrale è caratterizzata da una vistosa soffiatura, mentre sui bordi esterni c'è una curvatura verso l'alto. La struttura è tenuta dal tirante che blocca la flessione del T-tray e ha la funzione di orientare i flussi verso il diffusore posteriore.

La MP4-31 di Fernando Alonso è stata equipaggiata con la bat wing durante la seconda sessione di prove libere, ma la soluzione è stata smontata dopo circa mezz'ora perché non ha dato i risultati che nel team di Woking si aspettavano. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Germania
Sub-evento Giorgio Piola, analisi tecnica
Circuito Hockenheim
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola