F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

McLaren: si aggiunge una paratia all'upper flap a "cactus"

Sulla MP4-31 si continuano a vedere piccole evoluzioni di micro aerodinamica sull'ala anteriore: Peter Prodromou, ha aggiunto una paratia verticale agli upper flap e ha allargato l'orecchia in fondo alla bandella laterale.

Peter Prodromou capo degli aerodinamici della McLaren continua a portare avanti il lavoro di sviluppo sull'ala anteriore della MP4-31 che ha fatto la sua apparizione in Bahrain. L'ex tecnico Red Bull Racing sta sviluppando la micro-aerodinamica e a ogni Gran Premio porta degli aggiornamenti.

A Sochi si osservano due elementi nuovi: il più vistoso è la piccola paratia verticale che è stata montata fra la bandella laterale e l'elemento portante del "cactus". Si tratta di un aletro elemento utile a deviare i flussi verso la parte esterna delle ruote anteriori, in modo da ridurre il bloccaggio che viene generato dalle gomme.

Modificata anche l'orecchia nella parte finale della paratia laterale che adesso risulta più grande di quella che era stata vista in Cina.

 

McLaren MP4-31, la vecchia ala anteriore
McLaren MP4-31: nella versione più vecchia l'orecchia in fondo alla paratia laterale era più piccola

Photo by: Giorgio Piola

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Russia
Sub-evento F.1 Analisi tecnica di Giorgio Piola
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola