McLaren rivela: Ricciardo ha corso con il fondo danneggiato

Il pilota australiano, settimo nella gara d'esordio con la McLaren, è stato rallentato in gara da una rottura al fondo della sua MCL35M dovuta al contatto nelle prime fasi di gara con Pierre Gasly. A svelarlo è stato il team principal della McLaren, Andreas Seidl.

McLaren rivela: Ricciardo ha corso con il fondo danneggiato
Carica lettore audio

Daniel Ricciardo ha colto il settimo posto al Gran Premio del Bahrain nella gara d'esordio con McLaren. Un buon risultato, ma lontano dalle aspettative iniziali. Dopo alcune verifiche fatte dal team è però apparso chiaro come la prestazione di Daniel sia stata compromessa da un guasto sulla sua MCL35M.

Il team ha trovato un danno al fondo della vettura dell'australiano. Anche questo, almeno in parte, può spiegare i 20 secondi che hanno separato l'australiano dal compagno di squadra Lando Norris.

"Sentivo di essere lento", ha dichiarato Ricciardo dopo la gara di Sakhir. "Nel primo stint con gomme Soft avevo più o meno lo stesso passo di Lando e Leclerc, ma con le medie loro sono andati via e andavano più forte. Spero che fosse un problema sulla macchina...".

E tale si è rivelato. Il team ha notato un danno al fondo della McLaren di Daniel. Questo sarebbe stato creato dal contatto nelle fasi iniziali con l'AlphaTauri di Pierre Gasly, che ha generato una considerevole perdita di deportanza.

"Nel post gara abbiamo trovato danni al fondo di Daniel dovuti all'impatto con l'AlphaTaudi a inizio gara" ha dichiarato Andreas Seidl, team principal della McLaren. "Il livello del danno è stato alto, abbiamo perso una notevole quantità di deportanza. Nonostante la perdita di prestazioni, Daniel ha usato la sua esperienza per far fronte ai problemi e portare a casa punti importanti per il team. Ora guardiamo avanti alla prossima gara".

Ricciardo, riguardo al contatto con Gasly, ha ammesso di non aver avvertito il contatto con la monoposto di Gasly: "A essere onesti non l'ho sentito e non ho capito di avere un danno. Quando ho visto Pierre a fine gara gli ho chiesto cos'è successo. Lui mi ha detto di essere finito contro di me".

"Non avevo assolutamente idea di quanto accaduto. Ma pare che il fondo sia stato danneggiato. Potrò dormire più sereno, stanotte!", ha concluso, scherzando, l'ex pilota della Renault.

condivisioni
commenti
Podcast: F1 1986, una vita diversa per Sir Frank Williams
Articolo precedente

Podcast: F1 1986, una vita diversa per Sir Frank Williams

Prossimo Articolo

Podcast: Bobbi: "Verstappen? Non doveva andare lui sullo sporco"

Podcast: Bobbi: "Verstappen? Non doveva andare lui sullo sporco"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022