McLaren: quella di oggi è stata la prima vera giornata di test 2017

condivisioni
commenti
McLaren: quella di oggi è stata la prima vera giornata di test 2017
Di:
1 ago 2017, 18:03

La squadra di Woking non ha portato soluzioni nuove nei test dell'Hungaroring, ma ha voluto effettuare quelle comparazioni con Vandoorne che non erano mai state possibili a causa dei problemi di affidabiltà della power unit Honda.

Alla fine il colpo di reni di Charles Leclerc gli ha tolto la soddisfazione del miglior tempo, ma la giornata di Stoffel Vandoorne è stata estremamente positiva.

Per la McLaren si è trattato del primo vero giorno di test del 2017, concluso con settantadue giri all’attivo che hanno un valore molto più elevato del secondo tempo ottenuto dal belga.

Sia i test pre-campionato che quelli successivi al Gran Premio dei Bahrain erano stati tormentati dalla cronica mancanza di affidabilità della power unit Honda, impedendo alla squadra di completare un normale programma di lavoro.

I progressi evidenziati dal motore giapponese nelle ultime gare del mondiale hanno permesso alla McLaren di poter finalmente portare a termine un cruciale programma di test, la cui importanza è stata confermata dalla presenza di in pista di Andrea Stella (ingegnere di Fernando Alonso) e del team manager Eric Boullier.

Non sono state notate novità tecniche sulla monoposto, e l’impressione è stata quella di una lunga serie di prove comparative di set up, in vista delle prossime piste del Mondiale ma anche per aiutare Vandoorne dopo una difficile (causa affidabilità) prima parte di stagione.

Il lavoro svolto da Stoffel ha subito solo uno stop imprevisto, dovuto ad un problema estraneo alla power unit, che ha ritardato il suo ingresso in pista nella sessione pomeridiana, ma per il resto la giornata non ci sono stati imprevisti.

Prossimo Articolo
Leclerc: "Questa Ferrari è un aereo! Più spingi e più forte puoi andare!"

Articolo precedente

Leclerc: "Questa Ferrari è un aereo! Più spingi e più forte puoi andare!"

Prossimo Articolo

Test Hungaroring: è il grande giorno di Kubica, ma non solo...

Test Hungaroring: è il grande giorno di Kubica, ma non solo...
Carica commenti