McLaren pensa di firmare a breve il nuovo Patto della Concordia

I vertici del team di Woking, Zak Brown e Andreas Seidl, hanno confermato la volontà di McLaren di proseguire a correre in F1. Ecco perché firmeranno a breve il nuovo Patto della Concordia.

McLaren pensa di firmare a breve il nuovo Patto della Concordia

La McLaren non ha alcuna intenzione di abbandonare la Formula 1. Anzi, stando a quanto affermato dai vertici della squadra, l'obiettivo è restare anche nei prossimi anni con il chiaro intento di tornare ai vertici della serie.

Tutto questo va a contrastare le oggettive difficoltà finanziarie a cui ha dovuto far fronte la McLaren, stretta nella morsa della pandemia da COVID-19 sia dal punto di vista automotive che da quello sportivo.

Liberty Media e i team hanno discusso per mesi riguardo le nuove regole, ma anche sulla governance e le questioni commerciali che partiranno dal 2021 e si concluderanno nel 2026.

Questo contratto, meglio conosciuto come Patto della Concordia, dovrà essere accettato e firmato da tutte le parti in causa. Proprio all'inizio di questo fine settimana, i vertici della McLaren hanno svelato la loro intenzione.

"Il nuovo Patto della Concordia garantirà ottime basi per la sostenibilità, crescita e successo della Formula 1, ma anche di tutti gli enti che sono coinvolti in essa", ha dichiarato l'amministratore delegato della McLaren Zak Brown.

"Liberty Media, F1 e FIA, assieme ai team, hanno lavorato in modo diligenti sul regolamento sportivo, ma anche nella protezione dello sport nel corso della pandemia da COVID-19 e sul nostro ritorno alle competizioni".

"McLaren Racing è completamente coinvolta in F1 e siamo pronti a firmare a breve il Patto della Concordia", ha concluso Brown.

Le parole del CEO della McLaren sono state poi replicate dal team principal della squadra britannica, Andreas Seidl: "Dal punto di vista della McLaren, siamo completamente coinvolti e vogliamo rimanere in F1".

"Abbiamo visto tutti cosa abbiamo sul tavolo. Tutti assieme abbiamo una visione di questo sport dal punto di vista tecnico e finanziario. Siamo molto felici. E, alla fine, firmeremo il nuovo Patto della Concordia a breve".

Se così fosse, Mclaren diverrebbe il primo team a firmare il nuovo Patto della Concordia. Gli altri team dovrebbero sottoscriverlo entro i prossimi mesi.

condivisioni
commenti
LIVE Formula 1, GP di Ungheria: Libere 1
Articolo precedente

LIVE Formula 1, GP di Ungheria: Libere 1

Prossimo Articolo

F1, Hungaroring, Libere 1: le Mercedes fanno paura

F1, Hungaroring, Libere 1: le Mercedes fanno paura
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021