McLaren: modificato il T-tray della MP4-30

condivisioni
commenti
McLaren: modificato il T-tray della MP4-30
Di: Giorgio Piola
21 ago 2015, 12:03

Non ci sono solo modifiche di motore sulla monoposto di Enstone che cerca più carico posteriore

McLaren, il T-tray della MP4-30 modificato
Jenson Button, McLaren MP4-30

La McLaren non ha portato solo novità di motore Honda al Gp del Belgio: la squadra di Woking, oltre ad un retrotreno molto più stretto nel cofano motore, ha adottato un diverso T-tray. Sulla MP4-30, infatti, sono cambiati i soffiaggi ai lati dello splitter anteriore, mantenendo i due flap verticali che si trovano ai due lati. Gli aerodinamici spinti dal capo progettista Peter Prodromou stanno cercando di incrementare il flusso da incanalare verso il diffusore posteriore: non tutti i due secondi e mezzo di gap che Fernando Alonso ha pagato dalla Mercedes di Nico Rosberg sono da ascrivere alla power unit giapponese...

Prossimo articolo Formula 1
Mercedes: a cosa serve il cerchio posteriore con i buchi?

Articolo precedente

Mercedes: a cosa serve il cerchio posteriore con i buchi?

Prossimo Articolo

Monza, la pista con la più bassa tortuosità della F.1

Monza, la pista con la più bassa tortuosità della F.1
Carica commenti