Alonso: "Con il nostro gran telaio e Renault potremo fare passi avanti!"

condivisioni
commenti
Alonso:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
23 feb 2018, 07:38

Il pilota di Oviedo è pronto ad affrontare la quarta stagione consecutiva con McLaren. Gli obiettivi di questo 2018 sono alti grazie all'arrivo di Renault come partner, che fornirà i motori dopo anni deludenti con Honda.

McLaren MCL33
Fernando Alonso, McLaren
McLaren MCL33
Il casco di Fernando Alonso, McLaren
Insegna McLaren

Per Fernando Alonso la stagione 2018 è iniziata ormai da tante settimane. Il pilota della McLaren ha corso con prototipi SportsCar in gennaio, per poi dedicarsi ai test al volante della nuova Toyota TS050 Hybrid con cui prenderà parte alla Superstagione del WEC da pilota titolare del team giapponese. Ma oggi è finalmente arrivata l'ora di tornare pilota di Formula 1, di tornare pilota McLaren.

Questa mattina è stata presentata la MCL33, la monoposto del team di Woking con cui dovrà cercare di risollevare le sorti della squadra e far vedere quel talento che è riuscito a esprimere solo a sprazzi nel corso delle ultime stagioni a causa dei numerosi guasti che lo hanno fermato nei fine settimana di gara.

Questa McLaren dà il via anche alla nuova partnership con Renault, che dal 2018 fornirà le power unit dopo anni di deludente legame con Honda. Per questo motivo Alonso non ha nascosto la sua soddisfazione e la sua voglia di tornare al volante di una monoposto di Formula 1 dopo tante settimane.

"Il mio inverno è sembrato più corto del solito, anche perché ho già corso una 24 ore e ho fatto diversi test con vetture endurance! Detto questo, non vedo l'ora di tornare al volante di una monoposto di Formula 1 per la prima volta da tre mesi a questa parte".

"Guardando la nuova monoposto sono davvero eccitato, ma anche apprensivo. So quanto questa vettura sia importante per il team, dunque spero di riuscire a sfruttare il suo potenziale nella maniera in cui tutti vogliamo all'interno della squadra".

"Se siamo capaci di sviluppare i punti forti della monoposto dello scorso anno, come il telaio, e intrecciarlo al meglio con il nuovo motore Renault, credo che potremo fare un passo avanti. La vettura sembra molto bella e ben fatta. Penso che il nuovo colore, cattura lo sguardo. Ora non vedo l'ora di tornare a girare in F.1!".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Team McLaren
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie