McLaren: la scheda tecnica della MP4-31

La scuderia di Woking ha svelato questa mattina la nuova monoposto di Jenson Button e Fernando Alonso dotata della power unit Honda RA616H.

E' stata presentata in mattinata la McLaren MP4-31, monoposto chiamata a riscattare un deludente 2015 concluso dalla scuderia di Woking al penultimo posto in classifica costruttori.

La nuova vettura evolve i concetti già visti sulla MP4-30, caratterizzandosi per un muso con "nasino" più arrotondato e simile a quanto visto sulla Toro Rosso della scorsa stagione, mentre è stato ridisegnato l'airscope, adesso maggiormente distaccato dal poggiatesta.

Nuovo il disegno delle protezioni ai lati dell'abitacolo, frutto dei nuovi regolamenti, ed adesso più tradizionale e privo delle alette che caratterizzavano il layout della MP4-30. Il retrotreno della vettura, così come impone la tendenza 2016, mantiene l'impostazione "size zero", presentandosi estremamente rastremato.

La scheda tecnica della McLaren MP4-31

Telaio

Monoscocca Materiale compostio in fibra di carbonio
Strutture di sicurezza Abitacolo con cella di sopravvivanza dotata di pannelli anti-penetrazione, struttura per resistenza agli impatti frontali e laterali, struttura integrata per gli impatti posteriori
Carrozzeria Materiale composito in fibra di carbonio, inclusa copertura del motore, sidepods, fondo, naso, ala anteriore e posteriore dotata di DRS
Sospensione anteriore In fibra di carbonio con sistema pushrod ed elementi inboard con barre di torsione e sistema damper
Sospensione posteriore In fibra di carbonio con sistema pullrod ed elementi inboard con barre di torsione e sistema damper
Peso Peso complessivo del veicolo 702kg (Pilota incluso, carburante escluso)
  Distribuzione del peso tra 45.5% e 46.5%
Elettronica McLaren Applied Technologies. Include chassis control, power unit control, acquisizione dati, sensori, analisi dei dati e telemetria
Strumentazione McLaren Applied Technologies
Lubrificazione & Fluidi Mobilith SHC™ 1500 – lubrificazione semiasse ad alta temperatura
  Mobilith SHC™ 220 – bassa lubrificazione dei cuscinetti in ceramica con resistenza al rotolamento 
  Mobil SHC™ Hydraulic Oil – ad alta pressione, fluido idraulico ad alta temperatura,utilizzato per telaio, trasmissione e power unit
Freni Pinze freni e cilindri Akebono 
  Brake by wire postreriore e sistema di controllo Akebono 
  Pastiglie e dischi in carbonio 
Sterzo Servoassistito cremagliera e pignone
Pneumatici Pirelli P Zero
Cerchi Enkei
Garage Radio Kenwood
Vernice AkzoNobel Car Refinishes system con utilizzo di prodotti Sikkens

 

Power Unit

Type HONDA RA616H
Peso minimo 145 kg
Componenti PU primarie Internal Combustion Engine (ICE)
  Motor Generator Unit – Kinetic (MGU-K)
  Motor Generator Unit – Heat (MGU-H)
  Energy Store (ES) 
  Turbocharger
  Controlli Elettronici

 

Internal Combustion Engine

Cubatura 1.6 litri
Cilindri Sei
Angolo delle bancata 90 gradi
Numero di valvole 24
Massima velocità di giri 15,000 rpm
Portata massima di benzina 100 kg/ora (superiore a 10,500 rpm)
Consumo di benzina 100 kg, consumo stabilito da regolamento
Iniezione Iniezione diretta, singolo iniettore per cilindro, 500 bar max
Pressione di ricarica Compressore single-stage e scarico della turbina
Carburante Esso™ High Performance senza piombo (5.75% bio fuel)
Lubrificanti         Mobil 1™ Racing Oil – lubrificante a basso attrito ad alta protezione per unalunga durata e risparmio di carburante

 

Energy Recovery System

Architettura Sistema di recupero di energia ibrido integrato con unità moto generatore 
  Albero motore accoppiato MGU-K
  Turbocompressore accoppiato MGU-H
Archiviazione di energia  Batteria agli ioni di litio, tra 20 e 25 kg
  Massima quantità di archiviazione, 4 MJ per giro
MGU-K Massima velocità, 50,000 rpm
  Potenza massima, 120 kW
  Massima quantità di archiviazione, 2 MJ per giro
  Massima distrubuzione di energia, 4 MJ per giro
MGU-H Massima velocità 125,000 rpm
  Potenza massima, illimitata
  Capacità di archiviazione di energia, illimitata
  Massima distribuzione di energia, illimitata

 

Trasmissione

Cambio Main case in composito e fibra di carbonio, montato longitudinalmente
Ingranaggi Otto marce più retromarcia
Selezione delle marce Elettroidraulica con cambio seamless
Differenziale differenziale epicicloidale 
Frizione Elettroidraulica con lamelle in carbonio
Lubrificanti Mobilube 1 SHC™ Racing Gear Oil perdita di trazione bassa, alta efficienza per ingranaggi e cuscinetti, lubrificante e refrigerante
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento McLaren MP4-31, la presentazione
Sub-evento Presentazione
Articolo di tipo Ultime notizie