Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso

McLaren: il presidente Bolsonaro vuole chiudere la sponsorizzazione Petrobras

condivisioni
commenti
McLaren: il presidente Bolsonaro vuole chiudere la sponsorizzazione Petrobras
Di:
18 mag 2019, 10:06

Con un tweet il presidente brasiliano ha annunciato che cercherà di rompere il contratto Petrobras con il team di Woking che vale 200 milioni di dollari in cinque anni. L'azione nasce dai tagli alle attività sportive e culturali decisi dal governo.

Una doccia fredda per la McLaren! Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, attraverso i social network ha fatto sapere che non intende portare avanti il contratto di sponsorizzazione della compagnia petrolifera brasiliana con il team di Woking.

All'inizio del 2018 Petrobras aveva ufficializzato un accordo di sponsorizzazione e di collaborazione tecnologica con la McLaren per un valore di 200 milioni di dollari per cinque anni.

All'inizio di quest'anno, il governo nazionale brasiliano, invece, ha annunciato un pesante piano di tagli che va a ridurre in maniera drastica il supporto economico agli eventi sportivi e culturali.

Il primo segnale era arrivato quando è stata interrotta la partnership del petroliere con Kart Selective, la serie che per 20 anni ha goduto del supporto di Petrobras.

Niente contro la McLaren, ma l’annuncio sui social del presidente brasiliano crea un grosso problema alla squadra diretta da Zak Brown che lentamente sta cercando di risalire la china dopo gli ultimi anni di grave crisi: fare a meno di 40 milioni di dollari all’anno non sarà facile.

È probabile che si arrivi a una transazione che permetta alla squadra inglese di non avere scossoni al breve, lasciando il tempo per trovare una valida alternativa alla Petrobras.

 
Prossimo Articolo
Interlagos non molla il GP del Brasile: il passaggio da San Paolo a Rio è meno certo

Articolo precedente

Interlagos non molla il GP del Brasile: il passaggio da San Paolo a Rio è meno certo

Prossimo Articolo

Ecco come il GP di Francia si prepara all’azione in pista

Ecco come il GP di Francia si prepara all’azione in pista
Carica commenti