F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

McLaren: ad Alonso si era rotto il pedale del freno della MCL32

Il pilota spagnolo ha dovuto rinunciare ad una parte della terza sessione di prove libere del GP di Singapore perché i meccanici di Woking hanno dovuto sostituire iul pedale del freno: una strana rottura per un team come la McLaren...

La McLaren ha portato due vetture nella top 10 della qualifica del GP di Singapore con Fernando Alonso ottavo e Stoffel Vandoorne nono.

La squadra di Woking, una volta tanto non afflitta da penalità di motore, ha mostrato un buon potenziale su una pista come quella di Marina Bay nella quale la power unit può non essere determinante, però deve far riflettere il problema che ha bloccato ai box lo spagnolo durante la terza sessione di prove libere.

Fernando Alonso non ha potuto girare con regolarità con la sua MCL32 per un problema emerso al pedale del freno che i meccanici hanno dovuto sostituire in fretta e furia: l'intervento è stato fatto a regola d'arte, ma è incredibile prendere atto della rottura che non si ricordava nel team McLaren da moltissimi anni. Insomma le colpe dei guai non sono solo dell'Honda...

 

Fernando Alonso, McLaren MCL32, pedale del freno
McLaren MCL32: si sostituisce il pedale del freno sulla MCL32 durante la terza sessione di prove libere

Photo by: Giorgio Piola

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Singapore
Sub-evento Sabato, prove libere
Circuito Singapore Street Circuit
Piloti Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Analisi
Tag mclaren, piola
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola