McLaren: accordo pluriennale con uno sponsor strappato a Williams

Unilever lascia la Williams dopo anni di partnership e si lega alla McLaren con un contratto pluriennale.

McLaren: accordo pluriennale con uno sponsor strappato a Williams

Il sospetto era già venuto nelle prime ore di questa mattina, quando Williams ha ringraziato Unilever per la partnership avuta negli ultimi anni. Poco dopo, è arrivata la conferma. L'ormai ex sponsor della Williams apparirà sulle McLaren a partire da questa stagione.

Il team di Woking e Unilever hanno siglato un accordo pluriennale dal punto di vista tecnico, perché il nuovo sponsor potrà migliorare le performance e l'efficienza del CFD, aumentare e potenziale le capacità d'analisi dei sistemi complessi e creare un'accademia d'ingegneria per creare il giusto ricambio di personale, che sia sempre all'avanguardia e possa permettere una crescita costante al team.

Zak Brown, amministratore delegato di McLaren Racing, ha parlato così della nuova partnership annunciata questa mattina: " McLaren e Unilever sono 2 organizzazioni con una reputazione globale che guardano all'innovazione, ispirazione e leadership nel settore tecnologico".

"Per oltre 50 anni la Mclaren è stata innovatrice nell'ingegneria e forza trainante con innovazioni all'avanguardia e scoperte pionieristiche. Questa partnership ci consente di condividere conoscenze e competenze tra due organizzazioni come le nostre, sviluppando aree per entrambe le imprese. Non vediamo l'ora di iniziare questa partnership nella stagione 2020 di F1".

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
1/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
2/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
3/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
4/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
5/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
6/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
7/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
8/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, precede Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, e Sergio Perez, Racing Point RP19
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, precede Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, e Sergio Perez, Racing Point RP19
9/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, lotta con Lando Norris, McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, lotta con Lando Norris, McLaren MCL34
10/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
11/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
12/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
13/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, arriva sulla griglia
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, arriva sulla griglia
14/40

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren, Lando Norris, McLaren, e il team McLaren 2019
Carlos Sainz Jr., McLaren, Lando Norris, McLaren, e il team McLaren 2019
15/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, arriva sulla griglia con i meccanici
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, arriva sulla griglia con i meccanici
16/40

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren, e Lando Norris, McLaren
Carlos Sainz Jr., McLaren, e Lando Norris, McLaren
17/40

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
18/40

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
19/40

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
20/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
21/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
22/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
23/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
24/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
25/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren
Carlos Sainz Jr., McLaren
26/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren
Carlos Sainz Jr., McLaren
27/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren
Lando Norris, McLaren
28/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, precede Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, Robert Kubica, Williams FW42, e George Russell, Williams Racing FW42
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, precede Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, Robert Kubica, Williams FW42, e George Russell, Williams Racing FW42
29/40

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
30/40

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, Lance Stroll, Racing Point RP19, e Sergio Perez, Racing Point RP19
Lando Norris, McLaren MCL34, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, Lance Stroll, Racing Point RP19, e Sergio Perez, Racing Point RP19
31/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, e Lando Norris, McLaren MCL34
Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, e Lando Norris, McLaren MCL34
32/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP19, precede Lando Norris, McLaren MCL34
Sergio Perez, Racing Point RP19, precede Lando Norris, McLaren MCL34
33/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
34/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
35/40

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
36/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
37/40

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
38/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
39/40

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34
Lando Norris, McLaren MCL34
40/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Mercedes: la W11 copia le bocche alte della Ferrari?
Articolo precedente

Mercedes: la W11 copia le bocche alte della Ferrari?

Prossimo Articolo

Orari F1 2020: tre GP cambiano il via della gara

Orari F1 2020: tre GP cambiano il via della gara
Carica commenti
F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali Prime

F1 | Mercedes: la paura che fa perdere i Mondiali

La Mercedes è protagonista di questa nuova puntata de Il Primo degli Ultimi. Al team di Brackley viene imputata la mancanza di coraggio e di voglia di osare, figlia di chi è abituato ad anni di dominio incontrastato e ora che vede un mondiale scivolargli tra le dita, non vuole andare oltre ciò che dicono i dati per paura di rischiare troppo

Formula 1
26 ott 2021
Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse" Prime

Minardi: "Verstappen ha anche la maturità del fuoriclasse"

Il Gran Premio degli Stati Uniti ha regalato tante sorprese e delusioni. In questo nuovo video di Motorsport.com, ecco i voti ai piloti stilati e commentati da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
26 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Max ha gestito il posteriore meglio di Lewis"

Max Verstappen ha saputo gestire meglio un posteriore instabile per tutti, in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1. L'olandese allunga in classifica su Hamilton, che lascia Austin con una vera e propria mazzata a livello morale

Formula 1
25 ott 2021
Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia" Prime

Piola: "Mercedes pensa alla gara, Red Bull rischia"

Nuovo video di analisi tecnica di Motorsport.com. Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano quanto accaduto nel sabato di Austin, con una Red Bull che conquista una pole position e una grande occasione. C'è il rischio di ripetere un finale mondiale come Hill/Schumacher nel '94?

Formula 1
24 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis e W12, inspiegabili difficoltà di guida"

Qualifiche strabilianti in quel di Austin, con Max Verstappen che conquista la dodicesima pole della carriera davanti a Lewis Hamilton. Terzo Perez, mentre Charles Leclerc, in virtù della penalità di Bottas, scatterà dalla quarta posizione. Orecchie basse in Mercedes, con una W12 brutta copia di quella vista al venerdì

Formula 1
23 ott 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Traiettoria ideale da sacrificare per i bump"

Il tema caldo del venerdì di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 è rappresentato dall'alto numero di bump e sconnessioni dell'asfalto texano. I piloti sono chiamati a far fronte a questi inconveniente, andando spesso e volentieri a sacrificare la traiettoria

Formula 1
22 ott 2021
F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull" Prime

F1 | Piola: "I dossi penalizzano l'assetto rake Red Bull"

Dal venerdì di Austin emerge una Red Bull apparsa in difficoltà: sul tracciato texano, l'assetto rake delle monoposto di Verstappen e Perez è un'arma a doppio taglio. Nella prima sessione, le due Red Bull hanno sofferto più di altre i bum e le sconnessioni dell'asfalto

Formula 1
22 ott 2021
Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull" Prime

Piola: "L'assenza di Newey si è fatta sentire in Red Bull"

In questo nuovo video di Motorport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano la situazione dei team arrivati sul tracciato di Austin, pronti ad affrontare il weekend del Gran Premio degli Stati Uniti. La sfida tra Mercedes e Red Bull è sempre più accesa...

Formula 1
21 ott 2021