Massa: "Non sono sicuro al 100% che il nuovo muso sia meglio del vecchio"

Felipe Massa non avrà a disposizione il nuovo muso della Williams FW38 nel GP di Cina, che sarà portato in gara da Valtteri Bottas. Il brasiliano ammette: "Non sappiamo ancora se funziona meglio di quello precedente".

Il fine settimana di gara di Sakhir ha visto il debutto del nuovo muso della Williams FW38, montato sulla monoposto di Felipe Massa. Nonostante questa novità, il brasiliano - così come il compagno di squadra Bottas, ma sprovvisto della novità all'anteriore - non ha brillato.

Ora la Williams arriva in Cina, sede del terzo Gran Premio del Mondiale 2016, con rinnovate ambizioni. Il muso sarà riproposto anche in questa gara per continuare la raccolta dati e valutarne la reale efficacia. Questa mattina Felipe Massa ha parlato proprio della nuova componente, che ha fatto esordire a Sakhir.

"Non è stato un fine settimana facile per noi quello del Bahrain, quindi non abbiamo avuto molte possibilità di imparare qualcosa riguardo il nuovo muso che abbiamo fatto esordire a Sakhir".

"Ne abbiamo solo uno quindi dobbiamo aspettare e vedere come lavorerà in gara su questa pista e capire se è davvero un passo avanti rispetto alla versione precedente o meno. Non sono sicuro al 100% che lo sia...".

Per concludere, Felipe ha poi chiarito che non sarà lui a portare in pista il muso nuovo, ma Valtteri Bottas. Il secondo, infatti, è ancora in produzione negli stabilimenti inglesi di Grove: "Non utilizzerò io il muso nuovo in questo fine settimana perché, come detto, ne abbiamo solo uno. L'altro è in produzione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP della Cina
Sub-evento Giovedì
Circuito Shanghai International Circuit
Piloti Felipe Massa
Team Williams
Articolo di tipo Intervista