Masi: "Del gentlemen agreement in qualifica ne parlino i piloti"

Michael Masi è intervenuto sui problemi legati al mancato rispetto del gentlemen's agreement in qualifica ed ha sottolineato come la FIA non abbia potere di intervenire in materia lasciando così campo libero ai piloti.

Masi: "Del gentlemen agreement in qualifica ne parlino i piloti"

Nel corso delle ultime sessioni di qualifica molti piloti si sono lamentati per il comportamento dei colleghi che non hanno rispettato il gentlemen’s agreement che impone di non superarsi in pista per non sporcare il giro.

L’accordo tra i piloti prevede infatti che ognuno mantenga la propria posizione così da non ostacolare gli altri ed avere il gap necessario prima di iniziare il tentativo di qualifica.

Il problema si è manifestato anche nello scorso weekend del Red Bull Ring quando molti piloti avevano rallentato nelle curve finali del tracciato per trovare lo spazio necessario per lanciarsi, danneggiando così chi arrivava alle loro spalle.

Michael Masi era intervenuto il sabato prima delle qualifiche avvisando tutti i piloti come non sarebbero stati tollerati rallentamenti nella sezione finale del circuito. Nonostante ciò ci sono stati alcuni episodi controversi come quello che ha visto protagonisti Vettel ed Alonso costato al tedesco tre posizioni di penalità.

Alcuni piloti hanno suggerito alla FIA di intervenire per regolare la questione, ma Michael Masi ha sottolineato come il gentlemen’s agreement non possa trovare un posto formale all’interno dei regolamenti sportivi.

“Ho sentito parlare di questo gentlemen’s agreement leggendo i giornali. È un accordo tra questi 20 signori presenti in circuito e per ridiscuterlo dovrebbero parlarne tra di loro!”.

“Siamo tutti sportivi d’elite. Penso che un fattore che abbia contribuito ad esacerbare gli animi quest’anno siano stati i distacchi ridotti tra i vari piloti. Hanno incrementato le pressioni in gioco”.

Tra chi si è detto favorevole a risolvere la problematica tra piloti c’è Daniel Ricciardo.

“Credo che se qualcuno è stato sfacciato ed ha approfittato della situazione concordata, allora quel pilota non dovrebbe sorprendersi di ricevere della merda ad un certo punto”.

“Questa è la scelta fatta e sono felice che venga risolta a modo nostro”.

 

condivisioni
commenti
Pirelli, Isola: "Sprint Qualifying? Impatto grande sulle gomme"
Articolo precedente

Pirelli, Isola: "Sprint Qualifying? Impatto grande sulle gomme"

Prossimo Articolo

Aston Martin: ambizioni e dubbi di un marchio che guarda in alto

Aston Martin: ambizioni e dubbi di un marchio che guarda in alto
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021