Marquez: "Rossi sarà forte anche quando caleranno le gomme"

condivisioni
commenti
Marquez: "Rossi sarà forte anche quando caleranno le gomme"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
26 ago 2017, 17:32

Il pilota della Honda ha conquistato la sua quarta pole position consecutiva, davanti a Valentino, che considera uno dei favoriti per la gara di domani.

Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team, il secondo classificato Valentino Rossi, Yamaha Factory
Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marquez ha sbancato nella Q2 di Silverstone, risultando il più veloce e segnando il nuovo record del circuito. Il catalano ha battuto solo per pochi millesimi Valentino Rossi e crede che l'italiano lotterà con lui per la vittoria, così come Cal Crutchlow.

"La gara è molto lunga e dobbiamo fare la scelta giusta per quanto riguarda le gomme, perché il passo è simile sia con la dura che con la media. Credo che Rossi sarà forte, anche quando le gomme caleranno. Poi c'è Vinales e non bisogna dimenticare Dovi, che non fa tanto rumore, ma è sempre lì" ha predetto il leader del campionato.

Il pilota di Cervera ha ammesso di aver dato tutto nel suo giro, ma ha anche riconosciuto che domani non potrà guidare così per tutti i 20 giri della gara, altrimenti rischierebbe di cadere.

"E' chiaro che non posso fare 20 giri così. In gara bisogna ridurre un po' i rischi e gestirli nel migliore dei modi. Ieri ho già visto il limite in una delle cadute" ha spiegato.

"Ho cercato di spingere molto forte nel primo giro, perché ho visto che la gomma si poteva sfruttare molto bene. Quando gli altri sono rientrati ai box, sono tornato subito in pista per avere la pista libera ed essere sicuro che nessuno mi seguisse. Nel primo e nel secondo settore sono andato molto forte, ma nel terzo ho rischiato di cadere".

Prossimo Articolo
Raikkonen: "Ho aiutato Sebastian perché avevo abortito il giro buono"

Articolo precedente

Raikkonen: "Ho aiutato Sebastian perché avevo abortito il giro buono"

Prossimo Articolo

Wolff: "Giochi di squadra? Valuteremo ogni situazione in gara"

Wolff: "Giochi di squadra? Valuteremo ogni situazione in gara"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Jose Carlos de Celis