Marko: "Senza quali mode Red Bull sarà vicina a Mercedes"

Helmut Marko, super consulente della Red Bull, crede nella possibilità di vedere le RB16 lottare sino alla fine delle Q3 con le Mercedes a partire da Monza, dove sarà vietata la quali mode.

Marko: "Senza quali mode Red Bull sarà vicina a Mercedes"

Con una Ferrari così sgonfia nelle prestazioni, Monza non è mai stata così attesa. La pista brianzola sarà teatro del Gran Premio d'Italia, primo appuntamento in cui i team non potranno più utilizzare le mappature da qualifica dei rispettivi motori, l'ormai celebre "quali mode" o "party mode".

Certo, rimarrà la possibilità di sfruttare una maggior potenza in gara con la "modalità sorpasso" così come vi abbiamo svelato nella giornata di ieri, ma in qualifica le monoposto dovrebbero essere più vicine, con i team motorizzati Mercedes che sono attesi a una perdita di potenza significativa, specialmente nella Q3 delle qualifiche.

Helmut Marko, super consulente della Red Bull, ha parlato ai microfoni di Motorsport.com proprio di questo aspetto, attendendosi una lotta molto più serrata nelle qualifiche dopo le prime gare in cui le Mercedes hanno letteralmente dominato.

"Potremmo vedere la Mercedes utilizzare comunque una mappatura più potente, ma per come la vediamo noi, la palese superiorità che hanno avuto in qualifica non ci sarà più. Questo vale anche per i giri in entrata e uscita dal pit stop in gara".

"Bottas dice giustamente che ci saranno meno sorpassi. in altre parole, sino a ora ono andati a tutto gas in ogni manovra di sorpasso. Crediamo che questo ci avvicinerà a loro e, se tutto va bene, il nostro ritmo gara rimarrà comunque abbastanza buono".

"Se diamo un'occhiata a Q1 e Q2 delle gare precedenti, noi siamo stati capaci di avere pressoché le loro performance. Solo in Q3 non c'è stato modo di farlo. Questo significa che la differenza tra le modalità è significativa. E' difficile dire esattamente di quanto si tratti".

Marko e Verstappen, però, sono stati costretti ad ammettere che la forbice prestazionale tra il motore Mercedes e quello Honda è aumentata ancora rispetto all'anno passato: "Le Mercedes si sono allontanate un po'. Secondo me lo scorso anno eravamo più vicini. Noi siamo migliorati, senza dubbio. Ma loro hanno trovato qualcosa in più".

Marko ha svelato che i primi aggiornamenti al motore termico Honda arriveranno solo la prossima stagione: "Gli aggiornamenti per avere più cavalli arriveranno solo la prossima stagione. I tempi di consegna sono lunghi. E' necessaria anche l'affidabilità dal punto di vista meccanico".

"Al momento abbiamo avuto problemi sull'elettronica, per esempio sulla monoposto di Albon nella prima gara della stagione. Abbiamo anche cambiato motore a Silverstone dopo le qualifiche, perché in quel frangente sono accadute cose simili. Per essere sicuri, i giapponesi hanno insistito perché non cambiassimo solo l'elettronica e tutti i sensori, ma l'intera unità. Non è ancora chiaro quale sia stata la causa, ma il motore stesso è intatto", ha affermato Marko.

condivisioni
commenti
Hamilton a nudo sui social: "Ci sono 2 Lewis. Ve li racconto"

Articolo precedente

Hamilton a nudo sui social: "Ci sono 2 Lewis. Ve li racconto"

Prossimo Articolo

MonzaDays 2020: a scuola di pit-stop al Museo Alfa Romeo

MonzaDays 2020: a scuola di pit-stop al Museo Alfa Romeo
Carica commenti
F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1 Prime

F1 '96 e GP2: dove sono nati i videogames di Formula 1

Grand Prix 2 e Formula 1 '96 sono due giochi che hanno segnato un'era a cavallo della metà degli anni '90. Titoli di riferimento al momento dell'uscita, possono essere riconosciuti come veri e propri precursori del genere arcade e simulativo che ha aperto la strada ai videogames odierni

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari Prime

Ilott: dal disastro Red Bull alla rinascita in Ferrari

Nonostante la giovane età Callum Ilott ha vissuto numerose esperienze nel motorsport. Dopo essere stato scaricato da Helmut Marko, l'inglese ha trovato una seconda opportunità con la Ferrari e adesso punta con decisione ad un ruolo da titolare in F1 nel 2022.

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring Prime

F1 Stories: I Signori dell'Hungaroring

Piquet, Senna, Schumacher, Vettel... questi sono solo quattro dei tanti nomi che hanno contribuito a fare la storia del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1. Riviviamo insieme alcuni degli episodi più significativi della gara ungherese.

Formula 1
26 lug 2021
Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita Prime

Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita

A Silverstone la Scuderia ha sfiorato una clamorosa vittoria con Charles Leclerc. La SF21 è molto migliorata nella gestione delle gomme Pirelli (specie con la mescola media), ma per estrarre il massimo dalla Rossa i due piloti devono portarla il più avanti possibile in qualifica.

Formula 1
24 lug 2021
F1 2021: piloti dal salotto di casa Prime

F1 2021: piloti dal salotto di casa

Andiamo ad analizzare da vicino F1 2021, il videogame dedicato alla stagione attuale di Formula 1 realizzato da Codemasters

Formula 1
24 lug 2021
Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top

16esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 2).

Formula 1
22 lug 2021
Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia Prime

Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia

La storia della Formula 1 è ricca di incidenti, toccatine maliziose e vere e proprie vendette all'arma bianca entrate nell'immaginario collettivo di chi ama questo sport. E quanto visto domenica a Silverstone tra Hamilton e Verstappen sembra non essere destinato a rimanere un caso isolato...

Formula 1
22 lug 2021
Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale" Prime

Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"

In questo nuovo appuntamento di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli commentano la portata principale offerta dal Gran Premio di Gran Bretagna: Hamilton re di Silverstone, con Max che dal decimo appuntamento della stagione raccoglie solo i tre punti della Sprint Qualifying. Con l'olandese in ospedale, i festeggiamenti del padrone di casa sono stati davvero inopportuni?

Formula 1
21 lug 2021