Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
102 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
137 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
214 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
221 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
235 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
242 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
256 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
270 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
291 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
305 giorni

Marko: "La Red Bull ora è la migliore dal punto di vista del telaio"

condivisioni
commenti
Marko: "La Red Bull ora è la migliore dal punto di vista del telaio"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
3 ott 2017, 09:26

Helmut Marko non sembra avere dubbi: secondo lui in questo momento la Red Bull è la monoposto che dispone del miglior telaio tra quelle presenti sulla griglia della Formula 1 2017.

Dr Helmut Marko, Consulente Red Bull Motorsport
Lewis Hamilton, Mercedes-Benz F1 W08 e Max Verstappen, Red Bull Racing RB13 lottano per la posizione
Max Verstappen, Red Bull Racing RB13
Le monoposto del vincitore della gara Max Verstappen, Red Bull Racing RB13, di Daniel Ricciardo, Red
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Dan Fallows, Responsabile dell'Aerodinamica Red Bull Racing, il vin
La monoposto di Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB13

Il manager austriaco ha rilasciato questa dichiarazione dopo la miglior gara della stagione della squadra di Milton Keynes, il GP della Malesia, che si è concluso con la vittoria di Max Verstappen ed il terzo posto di Daniel Ricciardo.

Marko ha anche ammesso che i suoi piloti hanno potuto beneficiare di un weekend storto per la Ferrari, ma ha suggerito che la Red Bull avrebbe potuto vincere in ogni caso.

"La Ferrari ha avuto dei problemi" ha detto Marko a Motorsport.com. "Ma la nostra velocità in gara è stata paragonabile, perché alla fine Vettel era su pneumatici supersoft. E lo abbiamo visto, quando ha preso Ricciardo, è arrivato troppo vicino ed ha rovinato le gomme davanti. Per questo ha dovuto fermare il suo attacco".

"Ma la grande soddisfazione è stata superare la Mercedes e staccarla. Questo dimostra che il lavoro che abbiamo fatto dopo la partenza deludente a Melbourne sta pagando e che lo sviluppo sta andando nella direzione giusta. Dal punto di vista del telaio, siamo certamente i migliori adesso".

"Stiamo andando nella direzione giusta e siamo sempre più veloci, la vettura è veramente buone. Se tutto va per il verso giusto, Max e Daniel possono puntare al podio e forse uno dei due può vincere".

Marko poi ha spiegato che il ritmo evidenziato in Malesia non è stato una sorpresa, ma ha avvisato che le prospettive della squadra nelle prossime cinque gare potrebbero essere ostacolate da penalità legate alla power unit.

"Siamo stati veloci a Monza, siamo stati veloci a Spa. Ma abbiamo sempre avuto delle situazioni sfortunate".

"Suzuka può essere un buon circuito, ma di qui alla fine potremo avere delle altre penalità. La cosa più importante però è che il periodo sfortunato di Max si sia concluso".

Marko ha aggiunto che questa è stata una stagione dura per l'olandese: "E' stata difficile. Aveva solo 19 anni. Ma ha capito, si è adattato, ha iniziato ad avere un approccio differente e ora lo potete vedere".

Prossimo Articolo
Ascolti Tv: il calvario Ferrari ha trascinato il GP della Malesia!

Articolo precedente

Ascolti Tv: il calvario Ferrari ha trascinato il GP della Malesia!

Prossimo Articolo

Sospiro di sollievo per la Ferrari: il cambio di Vettel è salvo!

Sospiro di sollievo per la Ferrari: il cambio di Vettel è salvo!
Carica commenti