Marko furioso: "Hamilton avrebbe dovuto essere sospeso"

Helmut Marko ha espresso parole durissime contro i commissari di gara di Silverstone, rei di aver inflitto una penalità troppo morbida a Hamilton in seguito al brutto incidente che ha costretto al ritiro Max Verstappen al primo giro.

Marko furioso: "Hamilton avrebbe dovuto essere sospeso"

Che Hamilton e Verstappen dovessero entrare in contatto - un contatto pesante - nel corso di un gran premio di F1 doveva succedere, prima o poi. E' successo oggi nel corso del primo giro del Gran Premio di Gran Bretagna, alla curva Copse.

Lewis Hamilton ha cercato di superare Verstappen prendendo l'interno della curva, ma restando molto distante dal cordolo. Verstappen si è difeso chiudendo la curva e le monoposto dei due sono entrate in contatto. Ad avere la peggio è stata la Red Bull dell'olandese, finita violentemente contro le barriere. L'impatto è stato calcolato a 51G. Tremendo.

Verstappen, uscito dall'abitacolo claudicante, è stato portato prima al Centro Medico del tracciato di Silverstone per le prime analisi, poi, data la violenza dell'impatto, è stato trasferito in ospedale per ulteriori accertamenti.

Lewis Hamilton è stato penalizzato con 10" per la manovra effettuata, ma c'è chi non ha accettato la sanzione comminata al britannico dai commissari di gara. Stiamo parlando di Helmut Marko. Il super consulente della Red Bull, intervenuto ai microfoni di Sky Germania, ha attaccato in maniera molto dura.

 

"Non può essere una penalità normale. Non può esserlo con il normale codice sportivo. Non so quale fosse la penalità massima, ma un comportamento così pericoloso e sconsiderato dovrebbe essere punito con una sospensione, o qualcosa del genere", ha affermato Marko.

Il super consulente della Red Bull ha rincarato la dose, affermando l'evidenza della colpevolezza di Hamilton per ciò che riguarda l'incidente di Verstappen: "Se un pilota tocca così forte la nostra ruota posteriore con la sua anteriore, allora non è più un incidente di gara nella curva più veloce della pista. Questa è negligenza nei confronti di comportamenti così pericolosi".

Mercedes ha ritenuto che fosse Verstappen ad avere innescato l'incidente. Una volta riferito questo a Marko, lui ha ulteriormente regalato dichiarazioni pesanti: "Allora sono tutti ciechi. I replay hanno mostrato tutto chiaramente. Lewis ha centrato la ruota posteriore destra con la sua ruota anteriore sinistra e ha mandato Verstappen contro le barriere".

condivisioni
commenti
Amarezza Leclerc: "Ho dato il massimo, ma non è bastato"
Articolo precedente

Amarezza Leclerc: "Ho dato il massimo, ma non è bastato"

Prossimo Articolo

Sainz: "Peccato per il pit, ma la Ferrari oggi era velocissima"

Sainz: "Peccato per il pit, ma la Ferrari oggi era velocissima"
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021