F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Manor: ecco la nuova bandella anteriore di Tombazis

condivisioni
commenti
Manor: ecco la nuova bandella anteriore di Tombazis
Giorgio Piola
Di: Giorgio Piola
10 giu 2016, 07:19

La Manor Racing ha l'ambizione di scavalcare la Sauber in fondo alla griglia di partenza e la squadra di Banbury continua a evolvere la MRT05: in Canada c'è una modifica all'ala anteriore firmata dall'ex ferrarista.

Prosegue l'affinamento aerodinamico della Manor Racing dopo che in Spagna aveva fatto il suo debutto un nuovo pacchetto aerodinamico che comprendeva nuove ali anteriore e posteriore, oltre a bargeboards diversi e modifiche al diffusore posteriore.

Sulla MRT05 in Canada si è vista una nuova bandella laterale dell'ala anteriore pensata da Nikolas Tombazis, il responsabile aerodinamico che è arrivato a Banbury nell'inverno dalla Ferrari: il greco ha sviluppato l'andamento dei flussi sui due lati della paratia verticale, cercando di indirizzare l'aria in modo tale che possa evitare l'impatto con la ruota anteriore creando un bloccaggio aerdinamico.

Nell'immagine si osservano gli slot nella parte più arretrata della bandella e l'apertura in coda svergolata, oltre a una piccola bavetta verticale al magine più esterno del marciapiede incurvato. L'obiettivo della Manor Racing è di abbandonare la coda dello schieramento di partenza, mettendosi alle spalle la Sauber che non è in grado di evolvere la C35 per l'assoluta mancanza di risorse econimiche.

Prossimo articolo Formula 1
Ecclestone: "Con Heineken entriamo nelle piattaforme social mondiali"

Articolo precedente

Ecclestone: "Con Heineken entriamo nelle piattaforme social mondiali"

Prossimo Articolo

Force India: il profilo dell'ala posteriore diventa quasi piatto

Force India: il profilo dell'ala posteriore diventa quasi piatto
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Canada
Location Circuit Gilles-Villeneuve
Piloti Rio Haryanto , Pascal Wehrlein
Team Manor Racing
Autore Giorgio Piola
Tipo di articolo Analisi