Magnussen: "Siamo subito fuori dalla zona punti"

Il danese della Renault si lascia andare ad un pronostico su quello che potrebbe essere il valore della RS16 nella gara di apertura di Melbourne.

E' stata un'altra giornata particolarmente impegnativa quella di Kevin Magnussen. Nella giornata di apertura dell'ultimo test pre-campionato di Barcellona il danese ha messo insieme altri 119 giri al volante della Renault RS16, pur senza brillare a livello di prestazioni con le gomme soft e causando anche una bandiera rossa. Tuttavia, a fine giornata il figlio d'arte ha spiegato che la simulazione di qualifica è rimandata a domani, quindi oggi non è facile valutare le performance della monoposto di Enstone.

Che lavoro vi attende domani?
"Spero che avremo modo di lavorare sul set-up, magari dando un'occhiata anche a quello da qualifica. Non vedo l'ora, anche perché abbiamo fatto tutto il lavoro con tanto carburante, quindi speriamo di poter vivere una normale giornata di test".

Vi state concentrando su qualcosa in particolare?
"Diciamo che le cose da tenere in considerazione sono sempre due: la downforce e la potenza. Pià ne hai e più riesci ad essere veloce, quindi bisogna sempre cercare di guardare a quello. Sicuramente c'è spazio per migliorare, ma credo che abbiamo fatto tanta strada nei tre giorni che sono stato in macchina. Mi sento pronto per Melbourne, anche se non ovviamente al 100%. In ogni caso è sempre bello andare alla prima gara".

Proverete delle novità nei prossimi giorni?
"Abbiamo tante cose da provare in questi ultimi tre giorni, ma niente di troppo importante. Abbiamo una nuova ala anteriore e speriamo di vedere come si comporta negli ultimi giorni con Palmer. Ma niente di troppo grosso in vista della prima gara".

Avete già un'idea del vostro valore in vista di Melbourne?
"Che ci troviamo intorno alla zona punti, forse appena fuori in una buona giornata. Se riusciremo a fare dei punti a Melbourne, vorrà dire che sarà stato un buon weekend".

Nella parte centrale del gruppo sembrate tutti vicini...
"Stiamo lavorando tutti con gomme diverse. Oggi, per esempio, molti erano con le medie, altri con le soft, quindi è difficile da dire. Ma la battaglia a centro gruppo sembra molto serrata. Speriamo di riuscire a fare la differenza al suo interno".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Barcellona, test di Marzo
Sub-evento Martedì
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Kevin Magnussen
Team Renault F1 Team
Articolo di tipo Intervista