Magnussen in Peugeot esclude un suo ritorno in Haas da riserva

Con la firma per la Peugeot per prendere parte al FIA World Endurance Championship, Kevin Magnussen si è automaticamente chiamato fuori da un possibile ritorno in Formula 1 come riserva della Haas.

Magnussen in Peugeot esclude un suo ritorno in Haas da riserva

Il danese è stato ufficializzato nella line-up del Leone per il progetto Hypercar, escludendo quindi quanto aveva detto Gunther Steiner qualche giorno fa, che lo aveva indicato come eventuale riserva di Mick Schumacher e Nikita Mazepin.

"Gunther è un buon amico, come lo sono molte persone nel team Haas, ma qualsiasi discorso sulle corse, come una gara una tantum, al momento non mi interessa", ha spiegato detto Magnussen, il cui programma primario nel 2021 è con Chip Ganassi Racing nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

"Preferisco essere completamente concentrato su quello che sto facendo e mi manca vincere. Ho fatto sette anni di F1, fare un'altra gara come riserva non credo sia così interessante".

"Se la Mercedes venisse a chiedermi di guidare la sua monoposto, penso sia una cosa che tutti valuterebbero molto seriamente. Ma penso di aver fatto del mio meglio per cercare di avere successo in F1 e ora mi sento pronto per affrontare nuove sfide vincenti, ecco perché ho intrapreso altri ruoli".

Leggi anche:

Magnussen ha poi spiegato di poter ancora migliorare come pilota, sentendosi pronto a proseguire la sua carriera dopo quattro anni in Haas.

"Ho continuato a crescere come pilota anche se i risultati in Haas non erano così buoni. Ora ho esperienza, mi sento pronto ad un altro passo e quello con la Peugeot è perfetto per me".

Steiner aveva detto la scorsa settimana che non gli sarebbe dispiaciuto avere "KMag" o Grosjean come riserve, ma anche il francese - appena approdato alla Dale Coyne Racing per la IndyCar - ha definito un capitolo chiuso la F1.

A questo punto in Haas resta come candidato Pietro Fittipaldi, che ha preso il posto di Grosjean dopo il suo incidente in Bahrain per le ultime due gare di F1 del 2020.

condivisioni
commenti
De Adamich: “Forghieri si risentì per il mio arrivo in Ferrari”
Articolo precedente

De Adamich: “Forghieri si risentì per il mio arrivo in Ferrari”

Prossimo Articolo

Ecco come la F1 ha affrontato i veri costi della pandemia

Ecco come la F1 ha affrontato i veri costi della pandemia
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021