Lorenzo sul test Mercedes: "Pensavo fosse più difficile andar forte subito"

Jorge Lorenzo commenta la due giorni di test che gli ha permesso di fare qualche giro al volante di una Mercedes W05 Hybrid di Formula 1. "Sono soddisfatto dei tempi sul giro, sono stati abbastanza competitivi", ha affermato.

Ieri Jorge Lorenzo ha visto esaudirsi uno dei desideri più grandi della sua vita: compiere alcuni giri al volante di una monoposto di Formula 1.

Non lo ha fatto su una vettura qualsiasi, ma sulla Mercedes W05 Hybrid del 2014, quella con cui Lewis Hamilton ha centrato il secondo titolo mondiale della carriera, il primo con la casa di Stoccarda.

Per coronare il suo sogno, il pilota maiorchino della Yamaha ha svolto una giornata di preparazione prima al simulatore, poi al volante di una Formula 2. Il giorno successivo - ossia ieri - ha finalmente preso contatto con la W05 Hybrid sul tracciato britannico di Silverstone.

"Per prima cosa voglio ringraziare Monster Energy per avermi dato questa opportunità. Una grande esperienza, un sogno che è diventato realtà. L’ultimo giorno è stato molto speciale. Ho conosciuto i migliori ingegneri di questo sport", ha affermato Jorge al termine della seconda giornata di test.

Riguardo la prova della Mercedes W05, il numero 99 ha detto: "Semplicemente incredibile e sono molto soddisfacenti anche i tempi sul giro. Da quello che mi hanno detto dal box i miei passaggi sono stati abbastanza competitivi. Devo dire che ho guidato bene, credevo fosse molto più difficile essere da subito veloce; tutto è stato molto bello".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1 , MotoGP
Evento Jorge Lorenzo, test con Mercedes AMG F1
Sub-evento Test
Circuito Silverstone
Piloti Jorge Lorenzo
Team Mercedes
Articolo di tipo Ultime notizie