Liberty: 1,5 miliardi di dollari per la F1

Liberty Media ha intrapreso una "riattribuzione" di beni tra le sue società per dare accesso alla Formula 1 ad una maggiore liquidità, visto che la crisi del Coronavirus continua ad avere un impatto pesante.

Liberty: 1,5 miliardi di dollari per la F1

La complessa serie di rapporti è tra FWON, la holding della F1, e la divisione sorella SiriusXM.

Il cambiamento principale è che la società di promozione di concerti Live Nation, che un tempo si sedeva a fianco di F1 sotto l'ombrello di FWON, è stata spostata per entrare a far parte del network radiofonico Liberty SiriusXM.

Oltre a dare più soldi alla F1, parte del ragionamento è che sia la F1 che Live Nation sono seriamente esposte, con gli eventi dal vivo non sono permessi in tutto il mondo e, di fatto, la loro separazione ripartisce il rischio.

Rappresenta anche una mossa logica in termini di mettere insieme le divisioni della musica dal vivo e della radio, ponendo fine al mix tra F1 e il business dei concerti, che alcuni investitori trovavano confusionario.

In totale, 1,5 miliardi di dollari di valore patrimoniale erano stati spostati dal Gruppo F1 a Liberty SiriusXM, compromettendo 2,8 miliardi di dollari di attività e 1,3 miliardi di dollari di passività. Le azioni di Live Nation rappresentano 2,6 miliardi di dollari della prima cifra.

Questo movimento è bilanciato dal movimento 1,5 miliardi di dollari di valore patrimoniale netto che passano da Liberty SiriusXM al Gruppo F1 - compreso un pagamento in contanti di 1,5 miliardi di dollari, metà dei quali è descritto come un prestito intergruppo.

Nel giustificare il cambiamento Liberty ha osservato che "crea azioni FWON legate al business di F1, rafforza il bilancio di FWON (Holdco), fornisce liquidità potenziale per F1 in caso di continuo ritardo della stagione, compresa la conservazione della salute dell'ecosistema e riduce la potenziale esposizione agli eventi live".

Liberty ha aggiunto che l'iniezione di liquidità di F1 offre anche la possibilità di acquistare aziende che stanno lottando nella crisi del COVID-19, notando che "fornisce potenza di fuoco per investimenti opportunistici in un momento in cui la liquidità è preziosa".

Leggi anche:

Spiegando i cambiamenti, il presidente e CEO di Liberty Media, Greg Maffei, ha detto che è il modo migliore per immettere liquidità nel business della F1.

"Abbiamo esaminato una serie di opportunità per capire come garantire alla F1 una liquidità incrementale", ha detto Maffei in una call con gli analisti di Wall Street. "Compresa la potenziale vendita di una quota ad altri, compresa la raccolta di capitali in altri formati. E noi credevamo che questa fosse la più efficiente".

Maffei ha confermato che la F1 sarà ora in grado di acquistare aziende che potrebbero essere in difficoltà, anche se non entrerà nei dettagli di quelle che potrebbero essere già sul radar.

"Non ho certamente intenzione di discutere di acquisizioni che sono un nostro obiettivo particolare" ha detto. "Ma ci sono eventi dal vivo, in particolare quelli che riguardano gli sport motoristici, che potrebbero essere interessanti".

"Ce ne sono altri intorno ad altri tipi di sport che potrebbero essere attraenti e sinergici. Penso che molte altre aziende non avranno la flessibilità, né nella forza del loro business operativo, né nella forza del loro bilancio che FWON ha ora".

"Saremo giudiziosi e premurosi. Pensiamo di avere un grande patrimonio in F1, non vogliamo certo diluirlo, ma saremo saggi e riflessivi su ciò che sarà interessante da aggiungere, su ciò che sarebbe sinergico e su ciò che sfrutterebbe la nostra forza".

condivisioni
commenti
Liberty anticipa i pagamenti ad alcuni team di F1

Articolo precedente

Liberty anticipa i pagamenti ad alcuni team di F1

Prossimo Articolo

F1 tech: Red Bull RB5, rivoluzione firmata Adrian Newey

F1 tech: Red Bull RB5, rivoluzione firmata Adrian Newey
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Adam Cooper
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021