L'Hungaroring rifà il manto della pista

condivisioni
commenti
L'Hungaroring rifà il manto della pista
Di: Franco Nugnes
06 ott 2015, 09:51

Sulla pista magiara sono iniziati la scorsa settimana i lavori di rifacimento dell'asfalto che era ancora quello steso all'inaugurazione dell'impianto. Saranno riviste anche una via di fuga e un paio di cordoli

Fans in the grandstand
Valtteri Bottas , Williams F1 Team
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM07, lascia i box
Sergio Perez, Sahara Force India F1 VJM07
Sebastian Vettel, Red Bull Racing
Valtteri Bottas, Williams FW36
Sergio Perez, Sahara Force India

L'Hungaroring ha iniziato una serie di lavori di adeguamento della pista la scorsa settimana. I responsabili del tracciato magiaro dove si dipusta il Gp di Formula 1 hanno deciso di riasfaltare il manto del tracciato e con gli scavatori hanno cominciato a togliere l'asfalto attuale.

Può sembrare strano, ma il manto di usura della pista di Budapest è ancora quello del 1985/86 quando l'impianto era stato costruito: gli unici interventi che erano stati fatti sono stati i rappezzi del rettilineo dei box e dell'ultima curva.

Un rifacimento completo è stato definito da almeno quattro anni, ma durante l'ultimo Gp disputato nel mese di luglio i proprietari dell'impianto hanno convenuto che non è possibile ritardare oltre  gli interventi che erano già stati approvati.

Il piano è quello di togliere solo i primi 3-5 centimetri di superficie della pista senza intaccare il fondo che è ancora in buone condizioni

Altre modifiche del circuito

Il piano di adeguamento prevede anche la rimozione della ghiaia dalla curva 10, per predisporre una via di fuga tutta in asfalto. I nuovi cordoli, secondo le ultime specifiche della FIA, molto più larghi, saranno montati alle curve 4 e 11.

I lavori sul manto dovrebbero essere completati nell'inverno, per cui il tracciato potrà tornare ad essere operativo a primavera, visto che il piano di aggiornamento del circuito (era previsto un allungamento da effettuare con finanziamenti statali) non è stato deliberato, nonostante il supporto di alcuni membri del governo locale, visto che sarebbe necessario un investimento che è stato stimato in 90 milioni di dollari.

Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: lettera di scuse, chiuso il caso Singapore

Articolo precedente

Ferrari: lettera di scuse, chiuso il caso Singapore

Prossimo Articolo

Pirelli: rinnovato il contratto di fornitura per tre anni

Pirelli: rinnovato il contratto di fornitura per tre anni
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento Gran Premio di Ungheria
Location Hungaroring
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie