Leclerc: "Il podio? Se facciamo una buona partenza..."

Il pilota della Ferrari non ha nascosto la soddisfazione per essere riuscito a rimanere vicino ai migliori nella Sprint Qualifying di Silverstone. Domani scatterà quarto e, dopo aver chiuso a 3" da Bottas, sperare in grande non costa niente...

Leclerc: "Il podio? Se facciamo una buona partenza..."

Sulla carta, Silverstone doveva essere una pista ostica per la Ferrari, ma per il momento la Rossa e Charles Leclerc sono stati la rivelazione del weekend del Gran Premio di Gran Bretagna.

Non tanto per il quarto posto conquistato ieri in qualifica e confermato oggi nella prima Sprint Qualifying della storia, quanto per il modo in cui è arrivato. Il monegasco è infatti rimasto più vicino al gruppetto di testa che a quello degli inseguitori, con un distacco incoraggiante anche in ottica gara vera e propria.

Il terzo posto di Valtteri Bottas, che però è stato l'unico tra i primi a montare le gomme soft, era lontano appena 3"7, mentre il margine sulla McLaren di Lando Norris che lo inseguiva era di quasi 13".

Leclerc infatti non ha nascosto la sua soddisfazione, una volta arrivato ai microfoni di Sky Sport F1 HD: "Non è andata male, il passo c'era. Anzi, era molto buono, quindi è positivo, ma adesso bisogna concretizzare domani in gara".

Secondo Charles ora sarà fondamentale capire come mai la Ferrari sia così competitiva su questo tracciato, visto che lo era stata anche nel disastroso 2020, per provare a sfruttare questa chiave anche altrove.

"Anche l'anno scorso siamo andati forte su questa pista, quindi dobbiamo continuare così. Qui stiamo facendo sicuramente qualcosa di giusto, perché il passo è migliore di quello che abbiamo visto nel resto della stagione. Eravamo abbastanza vicini ai leader e quello è molto positivo, anche se domani ci saranno anche tante altre variabili in gioco".

Il ferrarista è stato stuzzicato anche sulla possibilità di salire sul podio ed ha provato ad aprire almeno uno spiraglio, anche se è consapevole che non sarà facile mettersi dietro i tre che lo precedono.

"Se facciamo una buona partenza, tutto è possibile. Pensare di sorpassare in pista le tre macchine che abbiamo davanti è un po' ottimistico. Però bisogna vederla così e io sicuramente darò tutto", ha concluso.

Leggi anche:

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
1/26

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
2/26

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
3/26

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
4/26

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
5/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
6/26

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
7/26

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
8/26

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
9/26

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
10/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
11/26

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
12/26

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Yuki Tsunoda, AlphaTauri AT02, Valtteri Bottas, Mercedes W12, e Lewis Hamilton, Mercedes W12

Charles Leclerc, Ferrari SF21, Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Yuki Tsunoda, AlphaTauri AT02, Valtteri Bottas, Mercedes W12, e Lewis Hamilton, Mercedes W12
13/26

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
14/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
15/26

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21, in pit lane

Charles Leclerc, Ferrari SF21, in pit lane
16/26

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
17/26

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
18/26

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
19/26

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
20/26

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
21/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
22/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
23/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
24/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
25/26

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21

Charles Leclerc, Ferrari SF21
26/26

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Hamilton: "Domani lotteremo, ma la Red Bull è davvero forte"

Articolo precedente

Hamilton: "Domani lotteremo, ma la Red Bull è davvero forte"

Prossimo Articolo

Sainz bacchetta Russell: "Episodi così complicano il weekend"

Sainz bacchetta Russell: "Episodi così complicano il weekend"
Carica commenti
Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese" Prime

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese"

Il primo giorno in pista ha regalato qualche inaspettata sospesa. Colpa del caldo che, a quanto pare ha giocato qualche brutto scherzo a chi pensava di far bene. Franco Nugnes e Giorgio Piola, in questo nuovo video, analizzano le prove libere del Gran Premio d'Ungheria.

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate" Prime

Piola: "L'estrattore AlphaTauri è fatto da due pelli separate"

La Formula 1 arriva in Ungheria. In questo nuovo video, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano le novità portate dai team sullo storico tracciato dell'Hungaroring. Siamo solo a giovedì, ma qualcuno ha già svelato qualche particolare dettaglio...

Formula 1
29 lug 2021
Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali" Prime

Minardi: "Auguri Alonso, meritavi altri mondiali"

Compie quarant'anni Fernando Alonso. L'asturiano, due volte campione del mondo, è un pilota capace di vincere due titoli mondiali ancora in giovane età per poi raccogliere meno di quanto il suo talento gli avrebbe consentito per i motivi più svariati. Insieme a Gian Carlo Minardi ricordiamo i suoi esordi in Formula 1...

Formula 1
29 lug 2021
F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute Prime

F1: i segnali che indicano come la serie goda di ottima salute

Non c'è solo il duello tra Verstappen e Hamilton per la conquista del titolo iridato ad attirare l'attenzione sulla Formula 1. Molti sponsor tecnologici stanno investendo nei team e questo è un segno di un ritrovato interesse che fa ben sperare per il futuro.

Formula 1
28 lug 2021
Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato” Prime

Ceccarelli: “Si va in Ungheria con un clima surriscaldato”

In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e il Dottor Riccardo Ceccarelli ci parlano del clima in vista del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1, dove tanto Mercedes quanto Red Bull arriveranno a nervi tesi. Più che i piloti, a tenere elevata la tensione sono i team principal

Formula 1
28 lug 2021
Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due! Prime

Condizionamenti F1: Wolff e Horner, attenti a quei due!

Lewis Hamilton e Max Verstappen se le sono suonate in pista a Silverstone, mentre Toto Wolff e Christian Horner continuano a beccarsi a livello mediatico. I due team principal stanno alimentando la rivalità sportiva con comportamenti e dichiarazioni che andrebbero misurati. Quali saranno gli effetti in Ungheria di questi atteggiamenti aggressivi e utilitaristici?

Formula 1
27 lug 2021