Leclerc: "I nostri tifosi saranno orgogliosi di noi"

condivisioni
commenti
Leclerc: "I nostri tifosi saranno orgogliosi di noi"
Di:
3 set 2019, 16:51

Il vincitore di Spa non si lascia prendere dall'euforia per il primo successo con la Ferrari: Charles a Monza vorrebbe regalare una bella soddisfazione ai supporter del Cavallino.

Charles Leclerc non si lascia sopraffare dalle emozioni. Il monegasco tiene i piedi ben piantati per terra dopo il primo successo a Spa. Il 21enne del Cavallino, però, vorrebbe regalare una bella soddisfazione ai tifosi del Cavallino che in migliaia andranno sulle tribune di Monza per sostenere le Rosse.

"Questo weekend festeggeremo 90 anni dalla fondazione della Scuderia Ferrari così come la novantesima edizione di una delle gare più iconiche del campionato, il Gran Premio d’Italia".

"Fin da quando ero un bambino ho sognato di poter essere un giorno pilota del team di Maranello, uno dei più rappresentativi della Formula 1, e va da sé che questa prima volta a Monza con la Scuderia Ferrari per me sarà molto speciale".

"La pista è nota in tutto il mondo non solo per i lunghi rettilinei ma anche per alcune delle sue curve, come le due di Lesmo e la Parabolica. Fino a questo momento la velocità in rettilineo è stata una delle nostre armi migliori e cercheremo di ottimizzare il nostro pacchetto così da massimizzare la performance della SF90 in ogni parte del circuito".

"Daremo il massimo per cercare di portare a casa un grande risultato e rendere ancora una volta i tifosi orgogliosi di noi".

Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la vittoria con Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, Laurent Mekies, Sporting Director, Ferrari e gli altri colleghi

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la vittoria con Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, Laurent Mekies, Sporting Director, Ferrari e gli altri colleghi
1/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, Laurent Mekies, Sporting Director, Ferrari, e il team Ferrari team festeggiano la vittoria

Charles Leclerc, Ferrari, Mattia Binotto, Team Principal Ferrari, Laurent Mekies, Sporting Director, Ferrari, e il team Ferrari team festeggiano la vittoria
2/14

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, arriva al Parc Ferme

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, arriva al Parc Ferme
3/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
4/14

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
5/14

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la pole position

Charles Leclerc, Ferrari, festeggia la pole position
6/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Il poleman Charles Leclerc, Ferrari, secondo classificato Sebastian Vettel, Ferrari, terzo classificato Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Il poleman Charles Leclerc, Ferrari, secondo classificato Sebastian Vettel, Ferrari, terzo classificato Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1
7/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
8/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
9/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
10/14

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
11/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, arriva sulla griglia

Charles Leclerc, Ferrari SF90, arriva sulla griglia
12/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
13/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pole man Charles Leclerc, Ferrari, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, alla conferenza stampa

Pole man Charles Leclerc, Ferrari, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, alla conferenza stampa
14/14

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Vettel: "Voglio sfatare un tabù, vincere con la Ferrari"

Articolo precedente

Vettel: "Voglio sfatare un tabù, vincere con la Ferrari"

Prossimo Articolo

Siedl: "Alonso? No, se non avesse corso Norris, c'era Sirotkin"

Siedl: "Alonso? No, se non avesse corso Norris, c'era Sirotkin"
Carica commenti