Leclerc: "Ferrari migliore sulla carta che nella realtà"

condivisioni
commenti
Leclerc: "Ferrari migliore sulla carta che nella realtà"
Di:
6 set 2019, 17:44

Charles Leclerc è convinto che il fatto che sia davanti a tutti al termine della prima giornata di prove del GP d'Italia non sia un'immagine reale dei valori in campo a Monza, perché la Ferrari pareva più forte sulla carta.

La Ferrari è considerata la grande favorita per la gara di casa a Monza, ma Leclerc oggi ha avuto la meglio per appena una manciata di millesimi sulla Mercedes di Lewis Hamilton in una giornata tormentata dalla pioggia.

Leclerc ha chiuso al comando entrambe le sessioni da 90 minuti, ma non è convinto che questo sia "l'immagine reale di tutto", perché i tempi della Mercedes in FP2 sono arrivate quando le condizioni della pista non erano ottimali.

"E' una buona giornata ovviamente, primo in entrambe le sessioni, ma credo che siamo migliori sulla carta che nella realtà" ha detto Leclerc. "La Mercedes è molto, molto forte".

"Nel secondo turno non hanno avuto la possibilità di fare il tempo quando le condizioni della pista erano migliori, ma lo hanno fatto quando c'era un po' di pioggia. Mi aspetto che siano molto forti domani".

Leggi anche:

Il leader Hamilton si è detto sorpreso di essere così vicino alla Ferrari dopo aver concluso la seconda sessione con un ritardo di appena 68 millesimi su Leclerc.

Il direttore degli ingegneri di pista della Mercedes, Andrew Shovlin, ha sposato la teoria di Leclerc secondo cui le Frecce d'Argento avrebbero potuto fare di più.

"Non volevamo correre dei rischi sul bagnato, quindi i nostri piloti sono rimasti ai box per gran parte della prima sessione" ha detto Shovlin.

"Nella seconda sessione siamo entrati in ritardo con le soft, quindi abbiamo perso la finestra migliore della pista. Escluso questo, la giornata è stata abbastanza buona".

"Siamo stati molto lontani dalle Ferrari in qualifica la scorsa settimana, ma qui sembra che le cose vadano un po' meglio, anche se è confermata la tendenza per cui perdiamo in rettilineo e guadagnamo in curva".

"La Red Bull e la Ferrari hanno fatto dei miglioramenti significativi sul giro secco e le qualifiche sono diventate la sessione più difficile per noi ultimamente".

"Non ci aspettiamo che sia diverso domani. Speriamo di riuscire a lottare per la pole, ma non ci aspettiamo che sia facile".

 

Sebastian Vettel ha chiuso terzo a due decimi con l'altra Ferrari, ma è convinto che avrebbe potuto fare meglio "con un po' più di feeling e di fiducia".

Quando gli è stato domandato se ritiene che la Ferrari non sia forte come potesse sembrare sulla carta su questa pista, Vettel ha detto: "Gli altri sono veloci, la Mercedes non dorme".

"Non so quale carta avete visto, ma non avevamo la stessa!".

Un fattore chiave nelle prove di oggi però è stato anche la scia: Leclerc ha ottenuto la sua prestazione senza sfruttarla, mentre Hamilton ha avuto a disposizione quella di Valtteri Bottas.

Leclerc comunque non si aspetta che in Ferrari possano chiedere ad uno dei due piloti di giocare per l'altro: "Non credo che sacrificheremo una macchina per il bene dell'altra".

"Cercheremo di fare il miglior lavoro possibile per la squadra e poi vedremo cosa succede".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
2/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90 precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90 precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
3/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
4/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, lascia il garage

Charles Leclerc, Ferrari SF90, lascia il garage
5/35

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
6/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/35

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
9/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
10/35

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
11/35

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, sorpassa Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, che è uscito di pista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, sorpassa Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38, che è uscito di pista
12/35

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
14/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
15/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, va in una zona run-off

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, va in una zona run-off
16/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
17/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
18/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
19/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, taglia la curva

Charles Leclerc, Ferrari SF90, taglia la curva
20/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
21/35

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
22/35

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
23/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
24/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
25/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
26/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, taglia la curva

Charles Leclerc, Ferrari SF90, taglia la curva
27/35

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
28/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
29/35

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
30/35

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
31/35

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
32/35

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
33/35

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
34/35

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
35/35

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Fotogallery F1: pioggia protagonista nel venerdì di Monza

Articolo precedente

Fotogallery F1: pioggia protagonista nel venerdì di Monza

Prossimo Articolo

Ferrari-Mercedes: bella sfida, ma chi rompe l'equilibrio?

Ferrari-Mercedes: bella sfida, ma chi rompe l'equilibrio?
Carica commenti