Leclerc: "Ferrari bene sul passo gara, meno in qualifica"

Il monegasco non è riuscito a provare il giro secco nelle FP2 complice qualche goccia di pioggia ed una piccola sbavatura, ma ha sottolineato la forza della SF21 nella simulazione gara.

Leclerc: "Ferrari bene sul passo gara, meno in qualifica"

Che Ferrari vedremo questo weekend in Austria? La domanda sorge spontanea dopo il risultato del GP di Stiria che ha lasciato l’amaro in bocca a seguito della pessima qualifica di Sainz e dell’incidente al primo giro di Leclerc che hanno condizionato l’esito finale.

La Rossa, domenica scorsa, ha mostrato un passo gara davvero convincente ed i due piloti sono riusciti a rimontare sino a chiudere in sesta e settima posizione. Adesso, però, c’è bisogno di un salto di qualità in qualifica che non vada a scapito della prestazione in gara.

Il team di Maranello ha lavorato proprio su questo aspetto e si è presentata al Red Bull Ring con un’ala posteriore a cucchiaio, più scarica, che ha favorevolmente colpito al termine delle FP1.

Al mattino Leclerc e Sainz hanno chiuso rispettivamente con il secondo ed il terzo crono, entrambi in ritardo di 2 decimi dal riferimento firmato Verstappen, mentre al pomeriggio, complice anche qualche goccia di pioggia, i due portacolori del Cavallino non sono riusciti a trovare il timing per dare l’assalto al cronometro.

Lo spagnolo è stato costretto ad abortire il giro ed ha chiuso con il tredicesimo tempo, mentre il monegasco, autore di una sbavatura, non è riuscito a fare meglio del sedicesimo.

Proprio Leclerc ha spiegato come in Ferrari si stia ancora cercando la quadra e, soprattutto, si stia valutando come preservare le coperture Pirelli. La Casa milanese ha portato per questo secondo appuntamento austriaco le mescole C3, C4 e C5 e proprio l’ultima sembra quella maggiormente problematica da gestire al momento.

“Non credo che ancora siamo riusciti a capire del tutto come far funzionare le gomme in modo ottimale e dobbiamo lavorare su questo aspetto”.

Considerando che il degrado della soft inizia a manifestarsi tra i 10 ed i 15 giri è molto probabile che domani in qualifica tutti i piloti proveranno il taglio del Q2 con la media e non con la soft per non essere eccessivamente penalizzati in gara.

Per domenica, però, resta l’incognita meteo. Al momento il rischio pioggia è del 70%, ma anche lo scorso weekend le previsioni portavano rovesci che poi, alla fine, non sono arrivati se non nel tardo pomeriggio del venerdì.

A prescindere dal meteo, che Ferrari sarà quella che vedremo domenica? Leclerc si è detto convinto di poter replicare il convincente passo visto la scorsa settimana, mentre è sembrato maggiormente dubbioso per la qualifica, anche questo fine settimana punto debole della SF21.

“Nel complesso credo che sia stata una buona giornata. Il passo gara sembra competitivo come la scorsa settimana, mentre dobbiamo migliorare sul giro secco”.

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
1/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Yuki Tsunoda, AlphaTauri AT02, Charles Leclerc, Ferrari SF21
Yuki Tsunoda, AlphaTauri AT02, Charles Leclerc, Ferrari SF21
2/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, Charles Leclerc, Ferrari SF21, e Esteban Ocon, Alpine A521
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C41, Charles Leclerc, Ferrari SF21, e Esteban Ocon, Alpine A521
3/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
4/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
5/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
6/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
7/16

Foto di: FIA Pool

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
8/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
9/16

Foto di: FIA Pool

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
10/16

Foto di: FIA Pool

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
11/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
12/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21, fuori pista
Charles Leclerc, Ferrari SF21, fuori pista
13/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
14/16

Foto di: Erik Junius

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
15/16

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF21
Charles Leclerc, Ferrari SF21
16/16

Foto di: Erik Junius

condivisioni
commenti
Sainz: "Quadro simile allo scorso weekend. Avremo difficoltà"
Articolo precedente

Sainz: "Quadro simile allo scorso weekend. Avremo difficoltà"

Prossimo Articolo

Mercedes vola ma Hamilton smorza l'entusiasmo delle libere

Mercedes vola ma Hamilton smorza l'entusiasmo delle libere
Carica commenti
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022
Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max Prime

Le migliori gare del 2021: a Silverstone il Big Bang tra Lewis e Max

Tra le migliori gare del 2021 c'è sicuramente quella che ha dato il là e ha acceso davvero il duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Stiamo parlando del GP di gran Bretagna, che ha avuto come momento più alto l'incidente tra i due contendenti per il titolo alla curva Copse, al primo giro della gara.

Formula 1
8 gen 2022