Lauda: "Hamilton ha fatto un disastro, incidente inaccettabile!"

Niki Lauda non le ha mandate a dire a Lewis Hamilton, reo secondo lui di aver azzardato una mossa che ha penalizzato la Mercedes facendo riavvicinare Red Bull e e Ferrari.

Niki Lauda entra a gamba tesa su Lewis Hamilton quando viene interpellato sull'episodio di giornata, ovvero l'incidente avvenuto fra il britannico e il suo compagno di squadra Nico Rosberg dopo pochissimi metri del GP di Spagna.

Lauda ha ben chiara la situazione e non ha dubbi sulle colpe da affibbiare al Campione in carica.

"Un incidente del genere dopo due sole curve per me è inaccettabile. Secondo me Lewis è stato troppo aggressivo nel tentare di superare Nico, che stava comunque difendendo la sua posizione perché era davanti", ha detto l'austriaco.

"Hamilton ha sbagliato completamente i tempi e i modi, con il risultato che per la Mercedes è stato un vero e proprio disastro. Capisco che quando corri c'è un sacco di pressione da gestire, ma avevamo già avuto un problema del genere a Spa in passato e ci eravamo promessi di non cadere più in situazioni del genere. Invece eccoci qui a parlarne nuovamente..."

"Ferrari e Red Bull hanno avuto l'occasione di riavvicinarsi in un weekend dove potevamo allungare, sono molto dispiaciuto e certamente i nostri avversari ci preoccupano".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Spagna
Sub-evento Domenica, gara
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Lewis Hamilton , Niki Lauda , Nico Rosberg
Team Mercedes
Articolo di tipo Intervista