La Williams ingaggia Nicholas Latifi come riserva per la stagione 2019

condivisioni
commenti
La Williams ingaggia Nicholas Latifi come riserva per la stagione 2019
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
03 dic 2018, 15:16

Il pilota canadese, che arriva dalla Force India, avrà a disposizione ben sei FP1, oltre ad un impegno importante nel corso dei test sia invernali che in-season.

La Williams ha annunciato che Nicholas Latifi sarà la sua riserva nella stagione 2019 di Formula 1, dando vita ad una sorta di "Scambio" con la Force India, visto che il canadese aveva svolto lo stesso ruolo nella squadra che ha recentemente accolto il connazionale Lance Stroll come titolare.

Latifi ha avuto modo di disputare tre giorni di test con la Force India, oltre a diverse apparizioni nella prima sessione di prove libere, ma la sua stagione non è stata semplice, perché ha faticato ad adattarsi alla monoposto di nuova generazione della Formula 2, chiudendo il campionato solamente al nono posto.

Ora però per il 23enne si è presentata l'opportunità con la squadra di Grove, che nel 2019 gli darà l'opportunità di partecipare a ben sei FP1, oltre a due giorni di test in-season e ad una giornata durante le sessioni invernali, oltre a due giornate riservate ai test Pirelli.

"Sono entusiasta di entrare a far parte di un team iconico come la Williams come riserva per il 2019. E' una fantastica opportunità per continuare la mia crescita in Formula 1 ed aumentare la mia esperienza in pista con più sessioni di FP1 e di test" ha detto Latifi.

"Oltre a ciò, una parte importante del mio ruolo sarà il lavoro al simulatore e il supporto allo sviluppo della nuova vettura. Non vedo l'ora di iniziare a trascorrere un po' di tempo a Grove. Questa è una straordinaria opportunità e sono entusiasta di cominciare" ha aggiunto.

Soddisfatta dell'accordo anche Claire Williams: "Sono lieta di confermare Nicholas Latifi come pilota di riserva per la stagione 2019. Nicholas ha corso con successo nelle formule minori, ha il pedigree che stiamo cercando, inoltre è incredibilmente intelligente".

"Nicholas guiderà nelle FP1 e in numerosi test nel corso dell'anno prossimo. Insieme a questo, intraprenderà il lavoro di simulazione per la squadra. Siamo certi che sarà perfetto per la squadra e non vediamo l'ora di lavorare con Nicholas nella prossima stagione" ha concluso.

Prossimo Articolo
Rossi e la passione di Hamilton per le moto: "Tutti i piloti hanno attrazione per 'l'altra sponda'"

Articolo precedente

Rossi e la passione di Hamilton per le moto: "Tutti i piloti hanno attrazione per 'l'altra sponda'"

Prossimo Articolo

Tost esclusivo: "I regolamenti andrebbero scritti e proposti, senza chiedere nulla agli ingegneri!"

Tost esclusivo: "I regolamenti andrebbero scritti e proposti, senza chiedere nulla agli ingegneri!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nicholas Latifi
Team Williams
Autore Matteo Nugnes