La Sauber annuncia l'ingaggio di Perez per il 2011

La Sauber annuncia l'ingaggio di Perez per il 2011

La squadra di Hinwil ha anche ufficializzato la partnership con la Telmex di Carlos Slim

Nick Heidfeld non avrà speranze di mantenere il suo posto alla Sauber, neanche se dovesse riuscire a mettere insieme dei grandi risultati nella ultime quattro gare della stagione. Oggi pomeriggio, infatti, la suqadra di Hinwil ha annunciato di aver messo sotto contratto il messicano Sergio Perez. Il 20enne, che quest'anno ha conteso il titolo della GP2 a Pastor Maldonado, è stato scelto come compagno di squadra di Kamui Kobayashi per la stagione 2011 e leggendo il comunicato della squadra elvetica fino in fondo è facile comprenderne i motivi. Insieme all'ingaggio di Perez, infatti, è stato annunciato anche l'inizio di una partnership con la Telmex, gruppo di telecomunicazioni messicano di proprietà di Carlos Slim, miliardario che da tempo era dato vicino alla squadra di patron Peter. La Telmex ha sempre appoggiato un programma per far crescere i giovani piloti messicani e non è un caso quindi che la Sauber abbia messo sotto contratto Perez, cioè il più promettente di questa "nidiata". "La Formula 1 è il sogno di ogni pilota giovane. Ed ora questo sogno sta per avverarsi per me. Anche se sono ben consapevole che questa è anche una grande sfida ed una grande responsabilità, io sono felice di accettarla e sono orgoglioso di rappresentare il mio paese nella massima categoria dell'automobilismo sportivo" ha commentato Perez. "Vorrei ringraziare Peter Sauber per la fiducia che ha mostrato in me e farò tutto il possibile per sfruttare al massimo questa meravigliosa opportunità". "Sergio ha dimostrato il suo spirito combattivo in gara nel corso della scorsa stagione e ha dimostrato che è pronto a compiere il salto in Formula 1. Non vedo l'ora di lavorare con lui e non ho dubbi che con Sergio Perez e Kamui Kobayashi avremo una forte accoppiata" ha aggiunto Peter Sauber.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie