La Safety Car ago della bilancia per la possibile rimonta di Leclerc a Baku

Il ferrarista sarà il solo a partire con gomme medie tra i primi 10. A Baku la Safety Car è sempre entrata in azione: se lo farà dopo il pit stop dei primi, sarebbe un vantaggio per il ferrarista. In caso contrario però sarà dura...

La Safety Car ago della bilancia per la possibile rimonta di Leclerc a Baku

La storia del Gran Premio di Azerbaijan insegna che è davvero azzardato fare dei pronostici. Lo scorso anno furono diversi i colpi di scena, con la shock finale della foratura di Valtteri Bottas che consegnò la vittoria a Lewis Hamilton.

Lo stesso Lewis dodici mesi prima dovette cedere il primo posto ad un sorpreso Daniel Ricciardo,a causa di un problema alle protezioni laterali dell’abitacolo che si staccarono per un errore di fissaggio. Ovviamente il tutto condito con safety-car a raffica, che hanno ripetutamente costretto le squadre ad aggiornamenti delle strategie di gara.

La premessa è doverosa perché se si parla di strategie, perché il rischio è vedere tutti i piani mandati all’aria dopo pochi giri a causa delle vicende di gara, ma al di là degli imprevisti il lavoro dei team viene anche a Baku viene pianificato come in ogni altro Gran Premio.

 

La Pirelli ha confermato la strategia ad una sosta come la più veloce, indicando il passaggio da soft a medie dopo circa 22 dei 51 giri in programma. Secondo le indicazioni di diverse squadre, se non ci saranno rallentamenti (con Virtual o Safety Car) le gomme rosse dovrebbero essere sostituite dopo un terzo di gara, non essendoci timori per la tenuta della media fino alla bandiera a scacchi.

C’è però una variabile in più nella top 10 della griglia di Baku, ed è Charles Leclerc. Il monegasco scatterà dalla nona posizione, e lo farà con un set di gomme medie. Le speranze di rimonta di Leclerc, oltre che ad un primo giro lineare, che a Baku non è impresa da poco, sono legate ad una particolare condizione che potrebbe rilanciarlo nella corsa per il podio.

Leggi anche:

Scattando con gomme gialle, Charles dovrà pianificare il suo cambio gomme (sempre salvo imprevisti) intorno al giro 28/30, ovvero circa dieci tornate dopo che gli avversari diretti saranno passati dalle soft montate al via alle medie. Se in questi dieci giri dovesse esserci un regime di safety-car, Leclerc farà bingo, poiché potrà risparmiare tempo per la sosta tornando in pista con un set di soft nuove.

Ma c’è il rovescio della medaglia: se dovesse esserci un regime di safety-car nel primo terzo di gara, i piloti scattati con gomme soft potranno approfittarne per passare alle medie senza grossi timori di durata fino alla bandiera a scacchi, scelta che non sarebbe possibile a Leclerc dovendo montare obbligatoriamente le soft, che presentano più rischi su una distanza di oltre 30 giri per di più a serbatoi di carburante ancora pieni.

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
1/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
2/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
3/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
4/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
5/30

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
6/30

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/30

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
8/30

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
9/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, esce dal box
Charles Leclerc, Ferrari SF90, esce dal box
10/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
11/30

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
12/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
13/30

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
14/30

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
15/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
16/30

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, esce dalla sua monoposto incidentata
Charles Leclerc, Ferrari SF90, esce dalla sua monoposto incidentata
17/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

La monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90 viene riportata ai meccanici Ferrari sul retro di un camion
La monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90 viene riportata ai meccanici Ferrari sul retro di un camion
18/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

I marshals recuperano la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90, durante le Qualifiche
I marshals recuperano la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90, durante le Qualifiche
19/30

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, esce dalla sua monoposto incidentata
Charles Leclerc, Ferrari SF90, esce dalla sua monoposto incidentata
20/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
21/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
22/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
23/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
I marshal rimuovono la monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90
24/30

Foto di: Hasan Bratic / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
25/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
26/30

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
27/30

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

La monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90 viene spinta lungo la pit lane dai meccanici Ferrari
La monoposto incidentata di Charles Leclerc, Ferrari SF90 viene spinta lungo la pit lane dai meccanici Ferrari
28/30

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90
Charles Leclerc, Ferrari SF90
29/30

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari
Charles Leclerc, Ferrari
30/30

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Kubica: "L'incidente conferma che devo tenermi più margine con la FW42"
Articolo precedente

Kubica: "L'incidente conferma che devo tenermi più margine con la FW42"

Prossimo Articolo

La legge è uguale per tutti: Nico Rosberg escluso dal paddock della F1 per 2 GP!

La legge è uguale per tutti: Nico Rosberg escluso dal paddock della F1 per 2 GP!
Carica commenti
Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021