La Red Bull scarica le ali: niente upper flap

condivisioni
commenti
La Red Bull scarica le ali: niente upper flap
Di: Giorgio Piola
04 apr 2014, 18:56

Sulla RB10 in mattinata era stato tagliato il flap dell'ala posteriore per recuperare velocità

La Red Bull Racing è quarta dopo la prima giornata di prove libere del Gp del Bahrein con Daniel Ricciardo davanti a Sebastian Vettel solo settimo. Nella squadra di Milton Keynes sono impegnatissimi a scaricare la RB10 perché paga un gap troppo consistente dalla Mercedes W05 nella velocità massima. In mattinata si erano visti i meccanici togliere il nolder e poi tagliare un mezzo del flap dell'ala posteriore, mentre nel pomeriggio sono spariti gli upper flap dall'alettone anteriore. Nel primo turno la Red Bull era accreditata di 307 km/h, mentre nel turno pomeridiano è arrivata a 314 km/h con l'australiano. Nonostante il lavoro svolto, le W05 sono lontane una decina di chilometri l'ora sul dritto. L'immagine Effe 1 tech ci consente di vedere meglio i cinque soffiaggi fra i flap e i vorticatori di flusso che sono utili a evitare che i riccioli di gomma possano ostruire gli slot, facendo perdere efficienza aerodinamica all'anteriore.
Prossimo articolo Formula 1
La McLaren con upper flap aggiuntivo svergolato

Previous article

La McLaren con upper flap aggiuntivo svergolato

Next article

Bahrein, Libere 2: le Mercedes danno 1" a Alonso

Bahrein, Libere 2: le Mercedes danno 1" a Alonso