La Red Bull ha rinnovato la sua partnership con TAG Heuer

condivisioni
commenti
La Red Bull ha rinnovato la sua partnership con TAG Heuer
Pablo Elizalde
Di: Pablo Elizalde
Tradotto da: Matteo Nugnes
25 nov 2016, 18:27

La Red Bull ha esteso la partnership di brandizzazione della sua power unit con la TAG Heuer fino al 2018. L'annuncio è stato dato nella giornata di oggi.

Tag Heuer branding on the Red Bull Racing pit equipment
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB12, Max Verstappen, Red Bull Racing RB12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB12

Le due compagnie hanno unito le loro forze nella stagione 2016, dopo che la Red Bull ha deciso di proseguire con i propulsori Renault, rimarchiandoli però TAG Heuer.

All'inizio di quest'anno la Red Bull aveva già annunciato che avrebbe continuato a montare le power unit francesi anche nel 2017.

"Sono molto lieto di estendere la nostra partnership con la TAG Heuer" ha detto il team principal Christian Horner.

"TAG Heuer e Red Bull sono due marchi che hanno una grande passione per le corse, ma anche la voglia di fare le cose in modo differente. E questo costituisce la base del nostro rapporto".

"Il motto della TAG Heuer, 'Non si crepa sotto pressione', è un qualcosa che noi viviamo quotidianamente alla Red Bull Racing, quindi saremo lieti di aiutarla a raccontare questa storia".

La TAG Heuer continuerà inoltre a fare da cronometrista e da orologio ufficiale della squadra.

"La Formula 1 è parte del DNA di TAG Heuer" ha detto Marc Biver, Global Sports Director.

"La Red Bull Racing è un team giovane, dinamico e motivato, in perfetta sintonia con la nostra strategia di marketing. Questo rinnovo ci darà una visibilità ancora maggiore in futuro".

 

 

Prossimo Articolo
Safety Car: proposta la ripartenza da fermo anche con l'asciutto

Articolo precedente

Safety Car: proposta la ripartenza da fermo anche con l'asciutto

Prossimo Articolo

Fotogallery: le prove libere del GP di Abu Dhabi di Formula 1

Fotogallery: le prove libere del GP di Abu Dhabi di Formula 1
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Red Bull Racing Acquista adesso
Autore Pablo Elizalde