F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

La Red Bull con una nuova anteriore dentellata

La squadra di Milton Keynes ha fatto debuttare in Cina una nuova ala anteriore dotata dei profili dentellati di chiara ispirazione Mercedes: Daniel Ricciardo ha anche effettuato dei test aerodinamici nella sessione del pomeriggio.

La Red Bull Racing è ancora percepita come una squadra in grado di produrre il miglior telaio della griglia, ma le prestazioni sarebbero condizionate dalla mancanza di potenza del motore per sfidare ad armi pari avversari del calibro di Mercedes e Ferrari. Nonostante le difficoltà, il team di Milton Keynes continua a spingere nello sviluppo della monoposto: a Shanghai ha fatto il suo debutto una nuova ala anteriore, che si ispira all'orientamento aerodinamico dettato dalla Mercedes.

 

Red Bull Racing RB12 i flap seghettati dell'ala anteriore
Red Bull RB12: ecco i flap seghettati della nuova ala anteriore che ha fatto il suo debutto a Shanghai

Photo by: Giorgio Piola

 

Durante la stagione 2015 la Mercedes aveva iniziato a utilizzare un'ala anteriore che nel penultimo flap conteneva una striscia dentellata utile a migliorare l'efficienza dei flap perturbando il flusso, ritardandone la separazione.

Alla Red Bull Racing hanno mutuato questo concetto estedendolo anche all'altro flap: i piccoli generatori di vortice seghettati sono una novità introdotta nelle prove libere a Shanghai. Sotto, l'ala cosparsa di vernice flow viz per le rilevazioni aerodinamiche che sono state svolte nel corso della sessione del pomeriggio.

 

Red Bull Racing RB12, l'ala anteriore con la vernice fluo per i test aerodinamici
Red Bull Racing RB12, l'ala anteriore con la vernice flow viz per i test aerodinamici

Photo by: Giorgio Piola

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP della Cina
Sub-evento F.1 Analisi tecnica di Giorgio Piola
Circuito Shanghai International Circuit
Piloti Daniel Ricciardo
Team Red Bull Racing
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola