F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

La McLaren presenta l'upper flap con la forma a "cactus"

La McLaren non rinuncia ai piloni dell'ala anteriore con il soffiaggio, ma introduce in Australia un nuovo upper flap arcuato. Sulla MP4-31 compare anche un interessante slot nel supporto della camera car.

La McLaren non ha ripudiato il muso dotato dei piloni che reggono l'ala anteriore dotati di soffiaggio, anche se dopo i test di Barcellona nello staff tecnico di Woking erano emersi molti dubbi sull'efficienza di questa soluzione nell'indirizzare del flusso sotto alla scocca.

La MP4-31 si è presentata in Australia con un'ala anteriore che è stata modificata rispetto a quella che era stata utilizzata nei collaudi invernali in Spagna.

Peter Prodromou, capo degli aerodinamici, del team di Dennis ha proposto un curioso upper flap a "cactus": la paratia verticale che sostiene i tre mini profili è arcuata verso l'esterno e sostiene un altro flap che ha lo stesso orientamento.

McLaren, dettaglio
McLaren MP4-31 con il supporto dell'upper flap a "cactus"

Photo by: Giorgio Piola

L'intenzione dei tecnici è chiara: si vogliono spostare i flussi d'aria verso la parte esterna della gomma anteriore, in modo da ridurre il bloccaggio aerodinamico che si genera con la ruota.

A Melbourne è disponibile anche la più tradizionale soluzione che si è vista fino ad oggi con il piloncino dell'upper flap rettilineo e con mini flap con una corda maggiore. Questa versione, quindi, sembra garantire un carico leggermente maggiore di quella nuova.

 

McLaren, dettaglio
McLaren MP4-31: l'upper flap dell'ala anteriore con i supporti rattilinei

Photo by: Giorgio Piola

Sotto, è possibile osservare l'ala anteriore della MP4-31 vista dal di dietro: l'immagine mette in evidenza i cinque deviatori di flusso paralleli che sono montati sotto ai profili: due corti (quelli più esterni) e gli altri tre più lunghi. 

Nella diversa inquadratura si nota meglio la complessa forma dell'upper flap che abbiamo soprannominato a "cactus".

McLaren, dettaglio ala anteriore
McLaren, dettaglio ala anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Un soffiaggio nel supporto della camera car

Nella sofisticazione dei particolari non ci è sfuggita nemmeno la raffinatezza della McLaren nell'esecuzione del supporto della camera car anteriore: i due attacchi che sono stati usati hanno profili neutri, ma l'azione combinata di entrambi produce un soffiaggio che permette di generare carico.

 

McLaren, dettaglio
McLaren MP4-31: c'è un soffiaggio negli attacchi della camera car anteriore

Photo by: Giorgio Piola

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Australia
Sub-evento Giorgio Piola, analisi tecnica
Circuito Albert Park Circuit
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso
Team McLaren
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola