La McLaren ha annunciato l'addio di Stoffel Vandoorne al termine della stagione 2018

condivisioni
commenti
La McLaren ha annunciato l'addio di Stoffel Vandoorne al termine della stagione 2018
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
03 set 2018, 10:22

La squadra di Woking ha confermato ufficialmente una notizia che ormai circolava nel paddock da diverse settimane. Anche se in teoria è confermato per i prossimi sette GP, sul pilota belga resta l'ombra di Esteban Ocon, che potrebbe arrivare dalla Force India a stagione in corso.

Stoffel Vandoorne, McLaren MCL33
Stoffel Vandoorne, McLaren MCL33
Stoffel Vandoorne, McLaren
Stoffel Vandoorne, McLaren MCL33
Stoffel Vandoorne, McLaren MCL33 and Charles Leclerc, Sauber C37 battle
Stoffel Vandoorne, McLaren MCL33
Stoffel Vandoorne, McLaren MCL33
Stoffel Vandoorne, McLaren

La notizia ormai era data praticamente per scontata, ma questa mattina è arrivata anche la conferma ufficiale: Stoffel Vandoorne lascerà la McLaren al termine della stagione 2018.

La squadra di Woking, dunque, rinnoverà completamente la sua line-up nel 2019, visto che nel mese di agosto Fernando Alonso aveva già annunciato il suo ritiro dalla Formula 1 a fine stagione e che era stato ufficializzato anche in Carlos Sainz il nome del successore del due volte campione del mondo.

"Siamo infinitamente grati a Stoffel per la dedizione, il duro lavoro e l'impegno che ha profuso durante i suoi anni alla McLaren. E' un pilota di talento, che ha vinto tanto nelle formule minori. Siamo orgogliosi di aver avuto un ruolo nella sua ascesa verso la Formula 1, con il suo fantastico esordio nel 2016, subito a punti in Bahrain" ha detto il CEO Zak Brown.

"E' chiaro che non gli abbiamo fornito gli strumenti per dimostrare il suo talento, ma durante tutto il nostro periodo insieme ha fatto un grande lavoro di squadra. La sua etica del lavoro è impressionante e nel team si è creato una grande reputazione. Naturalmente, avremmo preferito ottenere dei risultati migliori insieme, ma ciò non toglie che farà sempre parte della famiglia McLaren".

"Per il momento, guardiamo al futuro e ai restanti GP del 2018, nei quali so che Stoffel e Fernando si impegneranno per cercare di portare a casa il maggior numero di punti possibile" ha concluso.

Anche il pilota belga ha speso qualche parola di congedo, anche se gli restano teoricamente ancora a disposizione sette GP con la squadra: "Sono molto grato alla McLaren per avermi dato fiducia negli ultimi cinque anni. Sono entrato a farne parte molto giovane, facendo prima il development driver, poi la riserva ed infine il titolare".

"Anche se non abbiamo raggiunto i successi che tutti avremmo sperato, mi sono davvero goduto queste due stagioni con la McLaren ed ho un ottimo rapporto con tutti i componenti del team. Intendo dare il massimo per le restanti sette gare di questa stagione e annuncerò i miei piani per la prossima stagione a tempo debito" ha aggiunto.

Come detto, non è escluso però che l'avventura di Vandoorne si possa concludere anche prima della fine del 2018, visto che si continua a parlare di diversi scambi di casacca che dovrebbero portare Lance Stroll alla Racing Point Force India, che ora è di proprietà del padre Lawrence, ed Esteban Ocon proprio alla McLaren.

Anzi, si tratta di un'operazione che forse sarebbe già andata in porto se non ci fossero stati problemi legati all'altezza del pilota francese, che ha delle difficoltà ad entrare nell'abitacolo della MCL33 a causa dei suoi 186 centimetri.

Per quanto riguarda il 2019, i nomi più caldi per la sostituzione di Vandoorne sono proprio quello di Ocon e quello della riserva Lando Norris, talento sul quale la McLaren punta forte per il futuro. Attenzione però anche all'eventuale candidatura di Kimi Raikkonen, qualora la Ferrari dovesse davvero decidere di voltare pagina e portare a Maranello Charles Leclerc.

Prossimo articolo Formula 1
Ferrari: sempre più probabile la promozione di Leclerc al posto di Raikkonen nel 2019

Articolo precedente

Ferrari: sempre più probabile la promozione di Leclerc al posto di Raikkonen nel 2019

Prossimo Articolo

Ufficiale: la McLaren completa la line-up 2019 con Lando Norris accanto a Carlos Sainz Jr

Ufficiale: la McLaren completa la line-up 2019 con Lando Norris accanto a Carlos Sainz Jr
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Italia
Piloti Stoffel Vandoorne
Team McLaren Acquista adesso
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie