Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
07 mag
-
10 mag
21 mag
-
24 mag
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
FP1 in
109 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
116 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
137 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
151 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
165 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
193 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
200 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
214 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
219 giorni
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
233 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
247 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
254 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
268 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
282 giorni

La legge è uguale per tutti: Nico Rosberg escluso dal paddock della F1 per 2 GP!

condivisioni
commenti
La legge è uguale per tutti: Nico Rosberg escluso dal paddock della F1 per 2 GP!
Di:
28 apr 2019, 08:46

L'ex campione del mondo aveva ceduto il pass al suo cameraman per permettergli di andare in griglia a Shanghai. Dopo essere stato "beccato", è stato bandito dal paddock per le gare di Baku e Barcellona.

La legge è uguale per tutti, inclusi i campioni del mondo. Parliamo di Nico Rosberg, che da quando ha concluso la sua carriera in casco e tuta è ancora un assiduo frequentatore del paddock di Formula 1 nelle vesti di commentatore televisivo. Nico ha anche un’intesa attività sui suoi canali social, e sui campi di gara è seguito da un cameraman personale che provvede alla realizzazione di contenuti video.

Tutto nella norma, se non fosse che nel Gran Premio di Cina Nico ha consentito l’accesso alla griglia di partenza del suo cameraman cedendogli il suo pass personale da campione del Mondo (che viene concesso dalla Liberty), infrangendo una delle regole più severe che si sottoscrivono al momento del ritiro del lasciapassare.

Sulla griglia di partenza di Shanghai agli addetti ai controlli non è sfuggito che il cameraman di Nico avesse sul pass la foto…dello stesso Nico, che ha disperatamente cercato di salvare il suo collaboratore. Non ci sono però stati margini di trattativa, e sono scattate le sanzioni.

L’operatore è stato accompagnato all’uscita del paddock cinese, mentre per Rosberg è scattata la sanzione: escluso dal paddock per due Gran Premi, ovvero Baku e Barcellona. Fortunatamente per Nico potrà tornare nel paddock dalla gara successiva, il suo Gran Premio di casa a Montecarlo.

 

Prossimo Articolo
La Safety Car ago della bilancia per la possibile rimonta di Leclerc a Baku

Articolo precedente

La Safety Car ago della bilancia per la possibile rimonta di Leclerc a Baku

Prossimo Articolo

Robert Kubica partirà dalla pitlane nel GP d'Azerbaijan

Robert Kubica partirà dalla pitlane nel GP d'Azerbaijan
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nico Rosberg Acquista adesso
Autore Roberto Chinchero