Kolles: "Potremmo chiedere l'invalidazione del Gp"

In casa HRT sono arrabbiati con la FIA per la gestione del discorso sui diffusori

Kolles:
Questa mattina Colin Kolles si è presentato in autodromo a Barcellona armato di grande grinta e voglioso di fare polemica. Nel Gp di casa la HRT avrebbe voluto far esordire il nuovo diffusore dotato di scarichi soffianti, ma quando la FIA ha fatto capire a metà settimana di avere intenzione di introdurre delle limitazioni in questo settore, per quanto riguarda soprattutto il soffiaggio degli scarichi in rilascio, il direttore tecnico Geoff Willis ha preferito fermare i lavori. Quando poi, dopo due giorni, la Federazione Internazionale ha deciso di posticipare a metà giugno la discussione su questo tema, per la squadra di Josè Carabante non c'era più il tempo fisico per portare a termine i lavori per aggiornare le F111. Per questo motivo, questa mattina il team principal della HRT ha lanciato una minaccia pesante: appellandosi al "vizio di forma" con cui secondo lui ha operato la FIA, danneggiando la sua squadra, che quindi sarà una delle poche che non disporranno di questa tecnologia nel Gp di Spagna (l'altra è la Virgin), Kolles ha detto che potrebbe anche richiedere l'invalidazione della gara di Barcellona. Al momento comunque pare difficile che la HRT possa andare fino in fondo, anche perchè la sensazione che hanno avuto i responsabili delle altre squadre è semplice: secondo molti, Kolles doveva trovare il modo di dare una spiegazione alle prestazioni poco esaltanti delle sue monoposto in Catalogna...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag viaggi