La Haas ha sostituito il telaio di Romain Grosjean

Dopo tutti i problemi di guidabilità incontrati dal pilota francese durante il weekend del GP di Spagna, la squadra statunitense ha deciso di andare sul sicuro e gli ha preparato un nuovo telaio per la prima giornata di test a Barcellona.

A mali estremi, estremi rimedi. E' questo quello che devono aver pensato in casa Haas per provare a risolvere i problemi di guidabilità che hanno tormentato Romain Grosjean nell'arco di tutto il weekend del GP di Spagna.

Per questo la squadra americana, che però ha la sua base operativa a Banbury, in Gran Bretagna, ha deciso di approntare un nuovo telaio per il pilota francese per la prima giornata di test che sta andando in scena oggi sul tracciato catalano di Barcellona.

A confermare la cosa è stato lo stesso Grosjean, che ha spiegato che ad un certo punto questa è parsa l'unica soluzione plausibile per cercare di risolvere il problema, visto che nel corso del fine settimana sono state prese anche delle strade piuttosto particolari a livello di set-up, ma anche queste si sono rivelate vane.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Barcellona, test di maggio
Sub-evento Martedì
Circuito Circuit de Barcelona-Catalunya
Piloti Romain Grosjean
Team Haas F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie