La Haas ha patito un black out nel box durante la gara

Per una decina di giri la squadra statunitense ha dovuto fare a meno della telemetria, del GPS e limitare le comunicazioni radio. A rivelarlo è stato il team principal Gunther Steiner.

Gunther Steiner ha rivelato che ieri la Haas ha patito un black out elettrico all'interno del box, durato circa una decina di giri, che ha generato grande panico tra gli ingegneri.

"Abbiamo avuto un problema con l'energia elettrica, è andata via e non abbiamo avuto nessuno dato disponibile per gli ingegneri" ha detto Steiner subito dopo la gara.

"Non abbiamo avuto modo di concentrarci sulle vetture, perché eravamo impegnati a riavviare la telemetria. Abbiamo perso tempo perché Gutierrez è rientrato un giro più tardi per montare le gomme slick".

"Non abbiamo potuto dargli le indicazioni corrette, perché non avevamo più il GPS, la radio e inoltre in quel momento abbiamo avuto un problema alla trasmissione di Grosjean. Penso che siamo stati circa 6-10 giri senza elettricità e gli ingegneri sono andati nel panico quando si sono ritrovati senza telemetria".

Steiner poi ha spiegato che i piloti non erano informati di quanto stesse accadendo: "No, i nostri piloti non erano al corrente della situazione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP di Gran Bretagna
Sub-evento Domenica, gara
Circuito Silverstone
Piloti Romain Grosjean , Esteban Gutiérrez
Team Haas F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie