La Formula 1 modifica il sistema delle penalità in griglia

Il sistema di penalità in griglia della Formula 1 è stato modificato per la prossima stagione nel tentativo di rendere le cose più chiare per i tifosi.

Quest'anno c'è stato un evidente disagio relativo all'entità delle penalità in griglia, con direttore Ross Brawn che ha recentemente dichiarato che rendevano la Formula 1 quasi una farsa.

La situazione è diventata ancora più tesa a causa della preoccupazione che le sanzioni possano aumentare il prossimo anno, visto che ci saranno a disposizione solamente tre motori per coprire l'intera stagione.

Dopo una discussione al Consiglio Mondiale della FIA di oggi, è stata annunciata una soluzione che dovrebbe eliminare molti grattacapi, rendendo più semplice l'elaborazione della griglia di partenza.

D'ora in poi, ogni pilota che deve pagare dalle 15 posizioni in su, dovrà partire dal fondo dello schieramento.

Il comunicato diffuso dalla FIA spiega infatti: "E' stata approvata anche una modifca al sistema di penalità per le power unit, in base alla quale se un pilota incappa in una penalità superiore alle 15 posizioni in griglia, dovrà iniziare la gara in coda allo schieramento".

"Se più di un pilota riceve una penalità della stessa entità, la griglia sarà stilata in base all'ordine delle penalità".

La FIA ha anche annunciato altri cambiamenti che saranno introdotti nel 2018.

Questi includono:

- Regolamento relativo alle procedure di ripartenza dopo una safety car.

- Modifica del programma degli eventi per aumentare la flessibilità.

- Garantire che i test con vetture precedenti possano avvenire solo su piste che dispongono di una licenza FIA di Grado 1.

- L'organizzazione di eventi dimostrativi con vetture precedenti non costituisce un test. Ma nessuna di queste demo run può superare i 50 km di lunghezza e possono essere utilizzati solamente pneumatici realizzati appositamente per questo tipo di eventi.

- Nuove modifiche per fare in modo che l'olio possa essere utilizzato come carburante.

- Introduzione di una specifica più dettagliata per quanto riguarda gli oli.

- Un peso ed un volume minimo per le batterie.

- Modifica della posizione delle telecamere e degli spiecchietti per favorire l'introduzione dell'Halo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie