La FIA spinge per avere più parti standard sulle monoposto di F1 del 2021

condivisioni
commenti
La FIA spinge per avere più parti standard sulle monoposto di F1 del 2021
Di:
8 mar 2019, 12:03

Il Consiglio Mondiale ha approvato che si lancino dei bandi di concorso per trovare dei fornitori disponibili a realizzare parti di monoposto a costi standard più bassi di quelli attuali per avvicinare le prestazioni delle monoposto. E Ross Brawn fa l'esempio di un estintore...

Il Consiglio Mondiale della FIA ha ufficializzato che "ha approvato il lancio di una serie di appalti nel contesto della definizione dei regolamenti tecnici 2021". Si tratta solo di un enunciato che segue di un mese il tender che la Federazione Internazionale ha indetto con l'intento di trovare un fornitore che sia disponibile a proporre un cambio a 7 marce al minimo prezzo, ma al più alto livello tecnologico.

In sostanza chi aderirà al bando si impegnerà a mettere sul "mercato" della F1 la scatola dell'ingranaggeria (e non la scatola della trasmissione in carbonio che resterà di pertinenza di ogni singola squadra, lasciando la piena libertà ai team nel definire gli attacchi delle sospensioni): se il prezzo sarà inferiore al costo delle attuali realizzazioni potrà essere lanciato un tender la fornitura unica di un cambio standard che verrebbe adottato da tutte le squadre nel periodo 2021-2024, diversamente si resterà allo status quo di oggi.

Questo concetto la FIA lo vuole trasferire su altre parti della monoposto che non sono strategiche alla ricerca delle prestazioni, ma l'intento è di raffreddare i costi e di "...chiudere la differenza fra le monopostoo in termini di prestazioni generali - ha ammesso Ross Brawn, responsabile sportivi della F1 - al momento abbiamo due gruppi distinti con i tre top team e gli altri. Dobbiamo ridurre questo gap tra le squadre intervenendo anche sui costi. E il nuovo regolamento dovrà andare in questa direzione".

Ross fa un esempio calzante: "Ogni squadra costruisce il proprio estintore perché vuole provare a renderlo il più leggero possibile rispetto a quello di qualcun altro. Si tratta di un componente che non interessa a nessuno, quindi sarebbe logico investire in un estintore uguale per tutti".

"In realtà se hai molti soldi puoi investire anche su questo elemento per realizzare l'estintore più leggero di tutti e lo stesso concetto si può applicare su tante altre parti della monoposto per cui si sommano vantaggi di millesimi di secondo che sommati fra di loro determinano una differenza, che singolarmente non è quasi misurabile".

"Dobbiamo avere macchine che siano più vicine l'una all'altra, in modo che possano lottare fra di loro".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
1/20

Foto di: Stefano Arcari

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
2/20

Foto di: Stefano Arcari

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19
3/20

Foto di: Stefano Arcari

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
4/20

Foto di: Stefano Arcari

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
5/20

Foto di: Stefano Arcari

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
6/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19
7/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, pit stop

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, pit stop
8/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
9/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
10/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR14

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR14
11/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
12/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19
13/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, solleva scintille

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, solleva scintille
14/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR14

Daniil Kvyat, Scuderia Toro Rosso STR14
15/20

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point F1 Team RP19

Sergio Perez, Racing Point F1 Team RP19
16/20

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S. 19

Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S. 19
17/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

George Russell, Williams FW42 e Lance Stroll, SportPesa Racing Point F1 Team RP19

George Russell, Williams FW42 e Lance Stroll, SportPesa Racing Point F1 Team RP19
18/20

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19
19/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
20/20

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Colpo di scena: dall'Australia verrà dato un punto a chi farà il giro veloce!

Articolo precedente

Colpo di scena: dall'Australia verrà dato un punto a chi farà il giro veloce!

Prossimo Articolo

Raikkonen: "Daremo il massimo, ma non siamo dove vorremo essere"

Raikkonen: "Daremo il massimo, ma non siamo dove vorremo essere"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes