Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
45 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic

La FIA prepara un cambio di regole sulle F1 copia

condivisioni
commenti
La FIA prepara un cambio di regole sulle F1 copia
Di:

Il ritiro dell'appello contro la Racing Point da parte della Renault è l'effetto di una politica che la FIA sta portando avanti: la Federazione Internazionale, attraverso Nikolas Tombazis, responsabile tecnico per le monoposto, sta mettendo a punto delle nuove nrme che impediranno la nascita di monoposto clone nel futuro. Ma quale sarà l'atteggiamento della Ferrari che è l'unica squadra che ha mantenuto la protesta al Tribunale Internazionale?

Anche la Renault, dopo Williams e McLaren, ha deciso di non portare avanti l’appello al Tribunale Internazionale della FIA sul caso Racing Point. Per il momento, quindi, resta solo la Ferrari a portare avanti la protesta, insieme alla squadra di Lawrence Stroll che spera in una riduzione della pena rispetto ai 400 mila dollari di multa e 15 punti del mondiale Costruttori che è stata per ora sospesa.

La FIA sta lavorando alla stesura di un nuovo regolamento che impedisca altre vetture copia tipo la Racing Point nel futuro: Nikolas Tombazis è all’opera, ma l’azione della Federazione Internazionale deve essere stata molto convincente ed efficace, visto che una alla volta le squadre che volevano fare appello contro la Racing Point si sono tirate indietro, mentre la Ferrari va avanti per capire con esattezza quali sono i confini delle parti che possono essere cedute o copiate.

La paura che il DNA della F1 possa essere cambiato con le vetture copia ha spinto molti Costruttori a entrare in azione in difesa di uno dei cardini della categoria regina.

Il presidente della FIA, Jean Todt, si sta muovendo proprio in questo solco: “Faremo in modo di impedire ai team l’uso di foto per copiare parti intere di altre vetture in linea con quello che ha fatto Racing Point. Accetteremo comunque la copia di singoli componenti, ma non vogliamo che l'intera vettura sia fondamentalmente un clone di un'altra vettura".

“La specificità della Formula 1 è che ogni squadra è un Costruttore, responsabile del design della propria monoposto. Quindi, se dovremo essere più precisi nella formulazione del testo lo saremo: è un lavoro che stiamo facendo e da quanto sembra le squadre sembrano contente della direzione presa”.

Clamoroso Renault: ritira l'appello contro Racing Point

Articolo precedente

Clamoroso Renault: ritira l'appello contro Racing Point

Prossimo Articolo

F1, dal Belgio i team riavranno le hospitality e più personale

F1, dal Belgio i team riavranno le hospitality e più personale
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Franco Nugnes