La FIA modificherà i cordoli e l'entrata della pitlane di Baku

La FIA farà alcune piccole modifiche al tracciato di Baku durante la notte, come risposta ai problemi che sono emersi quando le vetture sono scese in pista per la prima volta oggi.

Dopo i problemi con i cordoli, sui quali i bulloni hanno iniziato a smollarsi, causando dei tagli sulle gomme posteriori sinistri nella FP1, i cordoli all'uscita delle curve 6 e 12 saranno rimossi e sostituiti con quelli verniciati.

Già durante la FP2 la FIA aveva chiesto alle squadre di consigliare ai piloti di evitare il cordolo alla curva 6, in quanto era ritenuto il responsabile dei problemi riscontrati nella prima sessione.

Come previsto, anche l'ingresso della corsia box è stato un argomento molto dibattuto nel briefing dei piloti, e non solo a causa dei potenziali incidenti che si potrebbero creare se qualcuno dovesse commettere un errore.

I piloti hanno confermato che a causa dei bump del rettilineo hanno avuto delle difficoltà a vedere la linea d'ingresso. Questa quindi sarà portata più indietro e spostata verso sinistra.

Resta inteso che, per motivi di sicurezza, i piloti non saranno autorizzati ad attraversare questa linea in nessuna delle due direzioni, quindi non potranno cambiare idea all'ultimo secondo riguardo un eventuale rientro ai box.

La FIA inoltre sta ancora valutando la possibilità di rimuovere il cordolo posizionato all'uscita dei box, sostituendolo anche in questo caso con uno in vernice.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Europa
Circuito Streets of Baku
Articolo di tipo Ultime notizie