La FIA modifica la barriera dell'incidente di Grosjean

La FIA ha agito rapidamente per modificare il circuito di Sakhir alla luce del terribile incidente della Haas di Romain Grosjean al primo giro del Gran Premio del Bahrain.

La FIA modifica la barriera dell'incidente di Grosjean

Le modifiche sono state effettuata prima della gara di questo fine settimana, che si disputerà sul layout esterno della pista, che comprende la zona in cui c'è stato l'incidente del francese, ovvero la curva 3.

La modifica più significativa è l'aggiunta di pneumatici e di un nastro per coprirli sulla barriera con cui ha impattato la Haas, che dovrebbe ridurre notevolmente le possibilità che si ripeta un impatto del genere.

I muretti di cemento che erano stati posizionati in occasione della ripartenza della gara di domenica scorsa, sono stati sostituiti con delle nuove barriere in acciaio.

Ci sono state anche delle modifiche alla curva 9 del circuito esterno, che in effetti è una versione molto più veloce della curva 13 di quella standard. Prima di questa, infatti, è stato rimosso un cordolo per la preoccupazione che le vetture possano decollare.

Leggi anche:

Queste modifiche non sono state apportate con leggerezza, in quanto hanno effetto sull'omologazione del circuito da parte della FIA, anche se esistono delle procedure da seguire nel caso in cui le circostanze lo richiedano.

La FIA ha confermato le modifiche: "Due file di pneumatici sono state installate con un nastro sul lato destro tra la curva 3 e la curva 3".

"La barriera di pneumatici sul lato destro della curva 9 sarà estesa ed aumentata di profondità fino a quattro file".

"Il cordolo sulla destra tra le curve 8 e 9 sarà rimosso per ridurre il rischio che una vettura possa decollare durante l'utilizzo del circuito esterno".

"Queste modifiche sono in conformità con l'Articolo 5 delle condizioni di rilascio della Licenza del Circuito FIA. Dunque, l'attuale licenza FIA Grado 1 per tutte le configurazioni del Bahrain International Circuit rimane valida".

condivisioni
commenti
Steiner: "Ho preso un rischio: Mazepin non ha Super licenza"

Articolo precedente

Steiner: "Ho preso un rischio: Mazepin non ha Super licenza"

Prossimo Articolo

Mercedes: la W11 è tornata a essere priva del DAS

Mercedes: la W11 è tornata a essere priva del DAS
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Sakhir
Autore Adam Cooper
Bottas, Perez, Ricciardo: le seconde guide in crisi d'identità Prime

Bottas, Perez, Ricciardo: le seconde guide in crisi d'identità

In questo avvio di stagione le seconde guide di Mercedes, Red Bull e McLaren hanno sino ad ora deluso, ma soltanto per Ricciardo e Perez può valere l'attenuate del cambio di team. Bottas, invece, sembra in una crisi profonda.

F1 Stories: Imola 2006, la "vendetta" di Schumacher Prime

F1 Stories: Imola 2006, la "vendetta" di Schumacher

Il 23 aprile di quindici anni fa, Imola è teatro di un grande trionfo. Michael Schumacher vince, riportando l'attenzione, fino a quel momento un po' troppo concentrata sul suo futuro in Formula 1, al suo presente, al suo talento, e alla sua leggenda...

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021 Prime

F1 Stories: il Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021

Max Verstappen vince il GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, davanti ad Hamilton e Norris. Una corsa "pazza" e spettacolare al tempo stesso, tra le storiche curve del circuito di Imola. Riviviamola insieme

Formula 1
22 apr 2021
McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo? Prime

McLaren: la maturazione di Norris oscurerà la stella Ricciardo?

Lando Norris si è segnalato come la sorpresa più bella dell'inizio del Mondiale 2021 di Formula 1. Il quarto posto di Sakhir e il podio di Imola sono segnali di un pilota in grande ascesa, che potrebbe mettere in difficoltà la stella Ricciardo. Ma dovrà essere più costante del 2020...

Formula 1
21 apr 2021
Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!” Prime

Ceccarelli: “Norris? Smonta la sua F1 con i meccanici!”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano tutti gli aspetti più interessanti del GP di Imola, toccando anche temi non particolarmente noti come "l'aiuto" offerto da Norris al suo team

Formula 1
21 apr 2021
Video: C'era una volta Sebastian Vettel Prime

Video: C'era una volta Sebastian Vettel

Sebastian Vettel è alle prese con uno degli inizi di stagione più difficili della sua carriera di pilota. Zero punti all'attivo, difficoltà a raggiungere la Q3 ed errori pesanti ne potrebbero minare il prosieguo della carriera...

Formula 1
20 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri" Prime

Podcast, Bobbi: "Non possiamo criticare chi ha sbagliato ieri"

Andiamo ad analizzare il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna in compagnia di Marco Congiu e del due volte campione del mondo FIA GT e volto di Sky Sport F1 Matteo Bobbi. Max Verstappen conquista la vittoria davanti a Lewis Hamilton e alla McLaren di Lando Norris. Tanti gli errori, ma le condizioni del tracciato erano proibitive

Formula 1
19 apr 2021
Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?” Prime

Minardi: “Raikkonen e Perez, l’esperienza non conta?”

In compagnia del Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, e dell'ex Team Principal di Formula 1, Gian Carlo Minardi, andiamo a dare i voti al Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di F1

Formula 1
19 apr 2021