La FIA adotta un sistema per capire se un'auto stalla in griglia

condivisioni
commenti
La FIA adotta un sistema per capire se un'auto stalla in griglia
Adam Cooper
Di: Adam Cooper
Tradotto da: Francesco Corghi
21 ott 2016, 17:48

Dopo che Carlos Sainz aveva stallato in griglia a Sepang, la FIA ha deciso di studiare un sistema che dalla telemetria rileva un eventuale problema, comunicandolo a Charlie Whiting in tempo per abortire la partenza.

La FIA ha messo a punto un sistema che rileverà quando una vettura stalla in griglia, portando dunque automaticamente la procedura di partenza ad essere abortita ed eseguita nuovamente.

Al momento il direttore di gara Charlie Whiting si basa sulle indicazioni fornite dai piloti, i quali debbono agitare le braccia quando hanno problemi al motore; contemporaneamente i commissari iniziano a sventolare le bandiere gialle e venogno accese le luci lampeggianti dei medesimi colori sui display posto al fianco di ogni vettura in griglia.

Il problema, però, è sorto in Malesia, quando Carlos Sainz ha stallato in griglia, ma anziché agitare le braccia ha tentato di riavviare il motore. In questo modo non sono stati accesi i lampeggianti gialli e la procedura di partenza è avvenuta come se nulla fosse accaduto. La fortuna ha voluto che il pilota della Toro Rosso sia riuscito a risolvere il problema in tempo, ma se ciò non fosse avvenuto si sarebbe potuto verificare un brutto incidente.

Ad oggi, infatti, i motori possono essere riavviati utilizzando l'MGU-K, mentre in passato i piloti non potevano intervenire in alcun modo.

Dopo questo episodio, a Suzuka Whiting ha parlato coi protagonisti del circus, i quali gli hanno spiegato che in una situazione simile non riuscirebbero a segnalare i problemi poiché per riavviare il motore bisogna agire con entrambe le mani. Fra l'altro Sainz è incappato nel guaio in un momento in cui le comunicazioni radio coi box sono vietate per i piloti.

La FIA ha dunque visionato i dati delle telemetrie e ha deciso di applicare un sensore per capire se effettivamente un motore stalla. Il sistema manda il segnale a Whiting, che deciderà se abortire la partenza. Il concorrente dovrà poi prendere parte alla gara scattando dal fondo dello schieramento.

Prossimo Articolo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Adam Cooper