La Ferrari sente sua la vittoria del Canada: issata la bandiera a Maranello!

condivisioni
commenti
La Ferrari sente sua la vittoria del Canada: issata la bandiera a Maranello!
Di:
10 giu 2019, 17:27

Il team ha esposto la bandiera come fa sempre in caso di successo in Formula 1. Un segnale per sottolineare quanto la Rossa senta propria la vittoria (andata poi a Hamilton) di ieri e un modo per motivare tutto il team.

Da tempo la Ferrari ha un'usanza semplice ma ben riconoscibile per festeggiare ogni vittoria che ottiene in Formula 1, ossia esporre la bandiera del Cavallino Rampante all'entrata della Gestione Sportiva di Maranello.

Oggi, il vessillo della Rossa faceva bella mostra di sé proprio all'entrata del Reparto Corse di Maranello. Un chiaro segnale di come in Ferrari ritengano un successo ottenuto sul campo quello di Sebastian Vettel al Gran Premio del Canada, andato in scena ieri al "Gilles Villeneuve" di Montreal.

Il drappo della Ferrari non è solo un segnale che indica come viene considerata la gara di ieri, ma anche un rafforzativo nei confronti delle dichiarazioni che il team principal Mattia Binotto ha rilasciato al termine della corsa.

"Pensiamo che oggi il vincitore morale sia Vettel, ha passato il traguardo stando davanti a tutti, quello è importante. Credo basti ascoltare, ascoltarci attorno, non siamo noi a decidere, c’è chi lo deve fare. Non si discute la decisione, ma credo che si possa avere anche un parere, un’opinione diversa".

 

"Dal nostro punto di vista Seb non avrebbe potuto fare nient'altro rispetto a ciò che ha fatto – ha proseguito Binotto - motivo per cui abbiamo deciso di appellarci alla decisione degli steward. Penso inoltre che Seb sia stato fortunato nel riuscire a restare in pista e non ho visto nessuna intenzionalità in ciò che ha fatto: era in testa alla corsa e ha cercato di mantenere la sua posizione, mi sembra abbastanza semplice".

"Non siamo d'accordo con la decisione dei commissari sportivi, e credo che ognuno di noi possa avere la sua opinione. Il pubblico dopo la gara ha espresso il suo parere in modo chiaro, e al di là degli spettatori credo che siano in moltissimi ad essere stati delusi dall’accaduto. Credo che ci siano state altre situazioni simili in passato che non sono state giudicate con gli stessi criteri, quindi non penso sia stata presa la decisione giusta".

Le dichiarazioni di Binotto hanno subito inquadrato il Ferrari pensiero di quanto accaduto in uscita dalla Curva 4 al giro 48. La bandiera ha rafforzato un concetto già espresso, ma risulta un'ulteriore sottolineatura vergata anche per dare morale a una squadra che, in questo avvio di stagione, ha visto trionfare il proprio principale avversario in tutte e 7 le gare disputate sino a ora. Insomma, quando il non verbale, in questo caso un simbolo, è potente tanto quanto (se non di più) delle parole...

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, sul podio
1/41

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio
2/41

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Un irritato Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, torna per i festeggiamenti sul podio

Un irritato Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, torna per i festeggiamenti sul podio
3/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Charles Leclerc, Ferrari alla conferenza stampa

Sebastian Vettel, Ferrari, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 e Charles Leclerc, Ferrari alla conferenza stampa
4/41

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari sul podio
5/41

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, il trofeo dei costruttori delegato alla Mercedes, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, il trofeo dei costruttori delegato alla Mercedes, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio
6/41

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Le auto di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari SF90, terza posizione, al Parc Ferme, dopo lo spostamento degli indicatori di posizione scambiati da Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione

Le auto di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari SF90, terza posizione, al Parc Ferme, dopo lo spostamento degli indicatori di posizione scambiati da Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione
7/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio
8/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 taglia il traguardo

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 taglia il traguardo
9/41

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio
10/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, sul podio
11/41

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, il vincitore del trofeo dei costruttori della Mercedes, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, il vincitore del trofeo dei costruttori della Mercedes, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, prima posizione, e Charles Leclerc, Ferrari, terza posizione, sul podio
12/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
13/41

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
14/41

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, e Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, at the start

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, e Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, at the start
15/41

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
16/41

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, ai box

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, ai box
17/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Robert Kubica, Williams FW42, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Robert Kubica, Williams FW42, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
18/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
19/41

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
20/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il suo pit box dopo una sosta

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il suo pit box dopo una sosta
21/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
22/41

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
23/41

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
24/41

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, seconda posizione, prende la bandiera a scacchi

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, seconda posizione, prende la bandiera a scacchi
25/41

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19,e il resto delle auto all'inizio della gara

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19,e il resto delle auto all'inizio della gara
26/41

Foto di: Steve Etherington / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19,e il resto delle auto all'inizio della gara

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19,e il resto delle auto all'inizio della gara
27/41

Foto di: Steve Etherington / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 davanti a Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Charles Leclerc, Ferrari SF90 all'inizio della gara

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 davanti a Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Charles Leclerc, Ferrari SF90 all'inizio della gara
28/41

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 davanti a Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Charles Leclerc, Ferrari SF90 all'inizio della gara

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 davanti a Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10 e Charles Leclerc, Ferrari SF90 all'inizio della gara
29/41

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
30/41

Foto di: Simon Galloway / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
31/41

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
32/41

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, e il resto del gruppo, alla partenza

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniel Ricciardo, Renault R.S.19, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, e il resto del gruppo, alla partenza
33/41

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
34/41

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
35/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
36/41

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, con il suo trofeo, e Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, con il suo trofeo, e Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, sul podio
37/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, sul podio
38/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, sul podio
39/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, sul podio

Sebastian Vettel, Ferrari, 2° classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, 1° classificato, sul podio
40/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, 2° classificato,prrende la bandiera a scacchi, al primo posto in pista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, 2° classificato,prrende la bandiera a scacchi, al primo posto in pista
41/41

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Prossimo Articolo
Alta tensione in Haas: Magnussen si arrabbia, ma poi si scusa con il team

Articolo precedente

Alta tensione in Haas: Magnussen si arrabbia, ma poi si scusa con il team

Prossimo Articolo

Boom di ascolti tv per il GP del Canada: +14% per Sky rispetto al 2018

Boom di ascolti tv per il GP del Canada: +14% per Sky rispetto al 2018
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie