La Ferrari F2001 di Schumi venduta all'asta per oltre 7 milioni di dollari

Cifra da capogiro raggiunta per il telaio #211 della Rossa che il "Kaiser" ha portato al successo a Monaco e Budapest nella stagione 2001 in cui vinse il quarto titolo piloti regalando anche il Mondiale Costruttori a Maranello.

Il binomio Ferrari-Schumacher continua a segnare record anche a distanza di anni.

In questo caso, più che in pista, si tratta di argomenti economici, dato che recentemente era stata messa in vendita la Ferrari F2001 che il "Kaiser" ha guidato nella stagione 2001 portandola alla vittoria a Monaco e in Ungheria e con cui ha conquistato il Mondiale Piloti e Costruttori.

Il telaio #211 della Rossa di Maranello ha visto raggiungere l'astronomica cifra di $7.504.000 nell'asta battuta al Sotheby's Contemporary Art Evening Sale di Manhattan, segnando il primato come prezzo per una Formula 1 recente.

Il bello è che gli organizzatori dell'evento erano partiti da una base di 4 milioni di dollari pensando di raggiungere almeno i 5,5 nel rilancio delle offerte.

Più bello ancora è sapere che parte del ricavato della vendita verrà versato in beneficenza alla Michael Schumacher’s Keep Fighting Foundation.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Team Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie