La Ferrari 2018 di F.1 sarà presentata il 22 febbraio via web

Una volta caduti i veli dalla nuova monoposto, il team di Maranello si dirigerà a Barcellona per i primi test pre-stagionali. La vettura esordirà però prima, sempre al Montmelo, sfruttando il filming day.

A Maranello è andato in scena questo pomeriggio il tradizionale pranzo di fine anno della Ferrari per tirare le somme sulla stagione appena terminata di Formula 1 e per iniziare a parlare di quella che sarà quella ventura.

La prima notizia importante targata 2018 è legata a quella che sarà la nuova Rossa che dovrà cercare di riportare a Maranello i titoli mondiali Piloti e Costruttori. L'erede della SF70-H sarà infatti svelata al pubblico giovedì 22 febbraio.

Così come avvenuto negli ultimi anni, anche la Ferrari 2018 sarà svelata attraverso una presentazione via web, sfruttando dunque la rete e non più le sfarzose cerimonie fisiche tanto di moda negli anni 90 e nei primi anni del nuovo millennio.

Una volta caduti i veli dalla nuova vettura, il team di Maranello non la farà debuttare immediatamente in pista a Fiorano. La nuova macchina che sarà affidata a Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sarà spedita a Barcellona per le due sessioni di test ufficiali pre-stagionali.

Il suo esordio, però, non avverrà nel primo giorno di prove, bensì prima dell'avvio del test sfruttando i 100 chilometri messi a disposizione per il filming day. Questo sarà svolto sempre sul tracciato catalano del Montmelo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Team Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie